Alfa Romeo Giulia, rumors sul nuovo motore 1.8 biturbo da 300 CV

di -
Motori Alfa Romeo Giulia

Mancano meno di due mesi al debutto ufficiale della nuova Alfa Romeo Giulia, la berlina di segmento D che sarà presentata il prossimo 24 di giugno ad Arese nel corso di un evento speciale che, a tutti gli effetti, darà il via al piano di rilancio del marchio Alfa Romeo che mira a raggiungere quota 400 mila unità vendute entro il 2018. Alfa Romeo Giulia motori

Nelle scorse settimane abbiamo più volte parlato delle possibili motorizzazioni che caratterizzeranno il listino della nuova Alfa Romeo Giulia su cui FCA non ha ancora rivelato alcuna informazione. Nelle ultime ore, però, nuovi rumors hanno fatto la loro comparsa in rete svelando quella che potrebbe essere la prima motorizzazione nota della futura Alfa Romeo Giulia. Stando a quanto emerso oggi, infatti, la nuova berlina di Alfa Romeo, nota anche con il nome in codice di Progetto 592, potrà contare su di un motore, ancora inedito e già omologato Euro 6, biturbo da 1.8 litri con due turbine di dimensioni differenti in grado di azionarsi in relazione al numero di giri effettivi del motore. Questo nuovo propulsore, che potrebbe essere affiancato dal cambio a doppia frizione Alfa TCT, dovrebbe caratterizzarsi per una potenza massima di 300 CV e per un valore massimo della coppia motrice esplicata pari a 400 Nm. Alfa Romeo Giulia Motori nuovi

Stando ai dati emersi sino ad ora, la nuova Alfa Romeo Giulia con motore biturbo da 1.8 litri dovrebbe essere in grado di coprire lo scatto 0-100 km/h in meno di 6 secondi. La velocità massima, autolimitata elettronicamente, sarà pari a 245 km/h. Ribadiamo che si tratta di indiscrezioni che, per quanto plausibili, non hanno ancora trovato alcuna conferma effettiva dai fatti. Questo nuovo motore potrebbe, inoltre, essere disponibile anche in una variante caratterizzata da una potenza massima minore, pari a 240 CV, che potrebbe rappresentare una vera e propria versione entry level di questo propulsore estremamente interessante. Alfa Romeo Giulia motorizzazioni

Ricordiamo che per quanto riguarda i motori della nuova Alfa Romeo Giulia i rumors e le indiscrezioni di certo non mancano. Come abbiamo visto la scorsa settimana, ad esempio, Alfa Romeo starebbe lavorando ad una versione sportiva, un’ipotetica Quadrifoglio Verde, della nuova Giulia che dovrebbe presentare sotto al cofano un  V6 TwinTurbo da 3.0 litri, derivato da un motore di Maserati, in grado di erogare una potenza massima di ben 525 CV o, secondo altre fonti, di circa 480 CV. In ogni caso, appare chiaro come questa unità potrebbe rivelarsi la punta di diamante dell’intera gamma della nuova berlina della casa italiana.

Il derivato Maserati

Naturalmente, oltre al nuovo biturbo 1.8 litri ed al motore derivato da Maserati, la nuova Alfa Romeo Giulia potrà contare su di un solidissimo comparto di motorizzazioni diesel tra cui dovrebbe comparire un inedito 2.2 turbodiesel declinato in vari step di potenza sino ad un massimo di circa 210 CV. Maggiori dettagli in merito ai futuri motori della nuova Alfa Romeo Giulia emergeranno, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane. In ogni caso, tutte le informazioni ufficiali in merito alla nuova berlina di Alfa Romeo saranno rivelate soltanto in occasione della presentazione ufficiale in programma, come già anticipato in precedenza, il prossimo 24 di giugno. Prima di questa data avremo a che fare unicamente con rumors ed indiscrezioni che non sempre potrebbero rivelarsi veritiere. Per ora, quindi, non ci resta che attendere nuovi dettagli sul progetto Alfa Romeo Giulia che, senza alcun dubbio, scriverà una pagina importante, per non dire fondamentale, della storia di Alfa Romeo.

 

  • Ma una cilindrata che può permettersi la maggior parte degli italiani no??

    • Ci saranno i 2.0 diesel o forse i 2.2, a partire si crede da 135 cv come d’altronde parte anche la concorrenza tedesca…

    • Ci saranno anche i 1.6MTJ2

    • Marco

      Ti ricordo che dovranno competere e riempire il “buco” lasciato in questi anni dal 2.4 in poi..qualcosa di “umano” comunque, dovrebbe esserci

    • Si parla di alfa..e di una motorizzazione che deve andare al top..

    • Ma se montano quei fari li la sfascio appena ne vedo 1..che cazzo è?? Una colf??

  • Mi sbaglio o somiglia troppo alla scirocco??

    • non è quella ufficiale infatti, è solo un rendering amatoriale come tanti altri che si possono trovare sempre su internet

  • Sarebbe un ottimo motore, da montare anche su una 4C Quadrifoglio Verde e una Giulietta GTA.

  • @riccardo civa hai ragione …però la Giulia è la Giulia….

  • Sembra la scirocco.

  • ma diamoci un taglio a sti rumors e a questi photoshoppamenti brutti

  • Hoffentlich kommt sie nicht so!!!

  • Un auto che potranno permettersi tutti… Bravi!! Prima fate togliere le tasse stupide tipo il bollo poi uno può anche pensare di comprare macchine del genere

  • Grazie a dio non è quella in foto, perché non si può proprio guardare…

  • Spero non sia come quella in foto .,sembra una ritmo coupe!!

  • wissender

    Il motore a 6 cilindri sara’ un derivato della Ferrari, e penso che in futuro ci sara’ una ricerca scientifica proprio di Alfa Romeo sui motori. Il gruppo formato attualmente con l’appogio della Ferrari, di circa 600 ingegnieri, sara il gruppo “Alfa Romeo” per occuparsi di queste ricerche scientifiche dei motori Alfa Romeo.
    L’unica cosa che Alfa Romeo avra in commune con la Maserati, sara’ quella die essere guidata e’ lanciata in risponsabilita’ dell’ signor Wester, che tutti conoscono come ad. di Maserati.

  • Che cagata

  • Ma quale 1.8 per favore…

  • A cosa serve un biturbo quando già non sono affidabili i 1750 turbo…

  • W scorpio wtf

  • Si la brutta copia

  • Avete un briciolo di cervello per capire che è un rendering questo? -.-

  • VanDamme999

    1.8 turbo 240 cv..”versione entry level”, magari sul mercato americano, ma in Italia e negli altri principali mercati dell’Europa le versioni che vendono di più di questo genere di auto sono i propulsori diesel dai 150 ai 230cv o i turbo a benzina ma non certo da 300cv, di BMW Serie 3 berlina o touring si vedono sempre i 320d o 330d e i al massimo ma molto più raramente quest’ultimo, così come per Audi e Mercedes, se Alfa vuole puntare ai grandi numeri deve proporre prima di tutto una qualità ai livelli delle tedesche senza componenti sottotono, senza risparmiare qua e la per limare soldi ma fare un prodotto che costi il giusto e quindi nè troppo nè troppo poco. In secondo luogo puntare sul piacere di guida, sul sound, sul rombo Alfa che non si sente più dando quell’idea di sportività già accendendo la macchina….ma questo in Alfa si è perso da tempo cercando sempre di puntare sul design e sul risparmio con il risultato di prodotti quali Giulietta, 159, Brera ecc.

    • soloalfa5312

      ti dirò di più non solo sarà superiore in tutto ma avrà cose innovative (elettronica e ………… che la concorrenza se lo può solo sognare ( lasciate perdere le cazz..e dei giornalisti nessun reding publicato le somiglia e il 24 giugno tutti a bocca aperta ve lo garantisco sarà semplicemente allucinante (estetica,meccanica ,prestazioni,consumi e materiali di altissimo livello e saund da paura) dimenticate tutte le caz..te fate in passato questa è tutto un altro pianeta ,basta apettare il 24 e resterete molto ma molto impressionati.

      • Massimo

        spero tu abbia ragione! ……l’italia ne ha bisogno se ciò accadrà vorrà dire che l’italia è ancora quel paese dei motori che può dire la sua ! e scommetto che tutto ciò potrà attirare molti investimenti e quindi lavoro ! che negli ultimi tempi scarseggia un pò troppo.
        Mi son sempre chiesto se han mai considerato seriamente certi brevetti nostrani per abbattere le emissioni inquinanti che pare funzionino alla grande e che secondo me sarebbero l’arma migliore per dare una bella dimostrazione di forza.

        • soloalfa5312

          modestamente te lo dice uno che stà partecipando allo sviluppo e assemblaggio di questa,che però è vincolato dal segreto aziendale per 10 anni (pena sanzioni penali e civili per spionaggio e divulgazione segreti aziendali) ti posso dire solo che è semplicemente fantastica in tutto e per tutto un vero mostro (tecnologia mai vista , materiali al top,e prestazioni da paura da non crederci ma vedrai il 24 giugno resterete tutti increduli,ciao

          • Levi

            Spero que avrà la trasmissione transaxle.

            • soloalfa5312

              sarà solo una vera ALFA ROMEO con il suo carattere del passato fino a quando aveva la trazione posteriore,(logicamente in chiave moderna)sarà molto ma molto di più di quello che oggi tutti gli appassionati ALFA ROMEO si aspettano da questo marchio, sarà l’incubo della concorrenza,sarà una vettura che saprà trasmettere realmente emozioni di guida come e solo una vera ALFA sa fare, sarà una goduria nel guidarla ma maggiormente sarà e farà essere orgogliosi di essere alla guida di una vera ALFA ROMEO sapendo di essere sicura di camminare a testa alta e di non temere assolutamente tutta la concorrenza perchè è ritornata la numero 1 in assoluto,basta aspettare e vedrete/non crederete con i vostri occhi, grazie che ne parlate nel bene e nel male (sarà uno stimolo ulteriore per tutti noi) per lavorare ancora di più per il rilancio VERO di questo nobile marchio , sottovalutato nel passato ma che oggi risorge dalle sue ceneri ,ancora più forte e potente del passato, bisogna solo aspettare il 24 di giugno e nessun appassionato resterà deluso,anzi si risveglierà in tutti l’orgoglio di dire” io ho ,io sono appassionato ALFA ROMEO.

              • Levi

                L’Alfa 75 era per me una vera Alfa, e aveva la trasmissione transaxle. Spero che hai raggione e la nuova Giulia sarà come tu lo dici. Ho solo avuto Alfa Romeo, voglio che la mia prossima machine sia anche una Alfa Romeo, questa nuova Giulia, perché sto per comprare una Lexus. Sai se il motore V6 esce all’ lancio del modelo o dopo?

                • soloalfa5312

                  (lo dici a me che in garage ho ua giulia 1964-2 fari ,un gt 1750 del 1966 e per finire una 75 turbo america del 1989, per la nuova alfa non posso dirti di più ,se non( avrai quello che aspetti fin dal lancio! )stanne certo al 100%

  • Riccardo Valeriani

    • Ogni giorno cambiano disegno sti salami

      • soloalfa5312

        lasciali perdere come li chiami tu (sti salami) che altro non sono, di tutti i reding pubblicati NESSUNO GLI SOMIGLIA ,IN REALTA è UN MOSTRO DA VERO PANICO DOVETE SOLO APETTARE E VEDRETE CON I VOSTRI OCCHI .

        • E tu come fai a saperlo?

          • soloalfa5312

            basta leggere qualche commento qui sotto e capirai !

    • Ma poi perche fare solo un 1.8?

  • don vito

    2.2 multijet 190 cv……2.2 multijet biturbo 250 cv……..3.0 multijet 290 cv…….3.0 multijet biturbo 340 cv.