,

Alfa Romeo Giulia, debutto negli USA ad inizio 2016

La nuova berlina Alfa Romeo Giulia rappresenta, senza ombra di dubbio, il progetto più atteso del futuro di casa Alfa Romeo. Oramai tutti gli alfisti hanno già da tempo segnato la data del 24 di giugno sui propri calendari. Tra poco meno di tre mesi, infatti, Alfa Romeo svelerà ad Arese la nuova Alfa Romeo Giulia e, di conseguenza, darà inizio al piano di rilancio del brand italiano che mira a conquistare il mercato premium sia d’Europa che del Nord America.Alfa Romeo Giulia

In queste ore, oltreoceano, ha avuto inizio il Salone di New York 2015, un evento fieristico molto importante per il mercato delle quattro ruote locale che vede protagonista Alfa Romeo ed, in particolare, l’Alfa Romeo 4C Launch Edition e la nuova Alfa Romeo 4C Spider. A margine della fiera, Reid Bigland, numero di Alfa Romeo negli USA, ha rilasciato importantissime dichiarazioni in merito alla versione americana della nuova Alfa Romeo Giulia. Alfa Romeo Giulia

Bigland ha confermato, infatti, che la nuova berlina debutterà ufficialmente sul mercato americano nel corso del primo trimestre del prossimo anno con un lancio importante che impegnerà al massimo tutta la rete di vendita e distribuzione di FCA. Il numero dell’Alfa americana ha dichiarato di essere certo che la nuova Alfa Romeo Giulia riuscirà a sbalordire il mondo delle quattro ruote con specifiche tecniche notevolmente superiori alle rivali. Alfa Romeo ha intenzione di aggredire il mercato presentato una berlina completa in grado di esaltare il carattere sportivo e la storia del marchio. Alfa Romeo Giulia

A conti fatti, è bene sottolineare, per ora non vi sono ancora informazioni in merito al nome definitivo che caratterizzerà la nuova Alfa Romeo Giulia a stelle e strisce e, difficilmente, verremo a conoscenza di nuovi dettagli prima del giorno della presentazione del prossimo 24 di giugno. In ogni caso, come riportato nei giorni scorsi, le ipotesi in merito al nome della nuova Giulia sono tantissime ma conferme ufficiali per ora non ve ne sono.Alfa Romeo Giulia sfda

Bigland ha anche sottolineato che una versione ad alte prestazioni della nuova Alfa Romeo Giulia che potrebbe chiamarsi Alfa Romeo Giulia GTA negli USA, qualora la casa italiana opterà per dare il nome Giulia alla sua berlina, potrebbe essere disponibile già nel corso della primavera del prossimo anno in modo da supportare ancora meglio la diffusione della nuova vettura. In ogni caso, la nuova Giulia potrà contare, anche negli USA, su di una gamma molto vasta ed articolata con diverse motorizzazioni in listino e con versioni a trazione posteriore e a trazione integrale. Maggiori dettagli in merito alla nuova Alfa Romeo Giulia arriveranno, si spera, già nel corso dei prossimi giorni. In ogni caso, il debutto ufficiale della vettura è fissato per il prossimo 24 di giugno. In Europa, la nuova berlina Alfa Romeo entrerà in fase di commercializzazione entro la fine dell’anno in corso mentre negli USA, come detto, gli Alfisti d’oltreoceano dovranno attendere sino al primo trimestre del prossimo anno.

Un commento

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento

Loading…

Maserati conquista il New York International Auto Show 2015

Fiat_Fiorino_Natural_Power_99_euro_mese

Fiat Fiorino Natural Power a 99 euro al mese