Fiat 124 Spider preferita all’Alfa Duetto

Fiat-124-Spider-1

Alfa Duetto e Fiat 124 Spider, senza considerare la “sorella” Mazda MX-5. Dopo tante e forse troppe ipotesi ed indiscrezioni, è arrivata nelle scorse ore la conferma ufficiale proprio dal numero uno di Fca, Sergio Marchionne.

L’amministratore delegato del gruppo ha infatti sottolineato, in quel di Detroit, l’arrivo della nuova Fiat 124 nel 2016, dopo che il gruppo FCA ha registrato presso l’ufficio brevetti degli Stati Uniti i nomi di Fiat 124 e 124 Spider. Non è stato possibile smentire la notizia.

Una serie di indiscrezioni che erano state anticipate da parte del sito inglese di Auto Express, che mettevano in risalto l’ormai certezza del lancio della Fiat 124 Spider nel 2016. Una vettura che riprenderà lo stile classico della due posti datata 1966.

Si vocifera anche in relazione ai tempi sul primo debutto in pubblico. In versione concept l’arrivo è atteso in occasione del prossimo Salone di Francoforte, che avrà inizio il 17 settembre 2015.

Sarà anche prodotta una variante più aggressiva che si presenterà con lo storico brand Abarth, in modo da rinverdire i fasti della gloriosa ed indimenticabile Fiat 124 Abarth Rally.

Naturalmente al momento non è possibile conoscere quale sarà l’aspetto della nuova Fiat 124 Spider, ma per chi vuole farsi una idea della nuova scoperta del Lingotto, ecco una serie di immagini proposte dal designer David Obendorfer, pubblicate per la 500 Spider e che potrebbero essere un punto di partenza per la nuova scoperta Fiat 124.

Per quanto concerne le motorizzazioni, in base a quanto rivelato dallo stesso Auto Express, la nuova Fiat 124 Spider sarà equipaggiata con il propulsore 1.4 Multiair Turbo in grado di sviluppare una potenza anche fino a 200 CV.  Davvero niente male.

Cattive notizie invece per tutti gli appassionati che desideravano da tempo il ritorno dell’Alfa Romeo Spider. La “Duetto”, come sottolineato dallo stesso Sergio Marchionne, non rientra nel programma di rilancio del brand Alfa Romeo, confermando l’obiettivo principale di voler portare l’eccellenza del Made in Italy nel mondo. Per il momento l’unica cabrio di Alfa Romeo rimarrà la 4C Spider.

  • Cristina

    Mi auguro che le ipotesi sull’aspetto della futura 124 spider siano irreali, sarebbe veramente un orrore, sembra una 500 col dietro della MG. Non ho parole, se questa dovesse essere una spider da comprare vorrei conoscere chi, con la MX5 a disposizione, potrebbe scegliere questa……

  • Niko

    Buongiorno,
    approvo appieno il commento di Cristina.
    Per me poi… che sono possessore di un’ Alfa Romeo Spider e davvero un oltraggio al buon gusto.
    Niko –