Maserati batte Ferrari nel fatturato, sorpresa terzo trimestre 2014

Maserati Ferrari fatturato terzo trimestre 2014

Sorpresa Maserati nel fatturato del terzo trimestre 2014 ufficializzato nei giorni passati, con il sorpasso ai danni di Ferrari per la prima volta in assoluto.

Maserati si gode i successi scatenati da Ghibli e Quattroporte sul mercato 2014, guardando con assoluto apprezzamento i dati del terzo trimestre, che vedono l’auto del Tridente in vantaggio addirittura rispetto a Ferrari nel fatturato, con la rossa di Maranello che fin qui era stata inaccostabile.

90 milioni di euro di fatturato sono le cifre diffuse da Maserati per il terzo trimestre 2014, incredibili innanzitutto se comparate ai 43 milioni di euro totalizzati nello stesso periodo dello scorso anno, per una crescita più che doppia.

Ma non è soltanto questo il dato che attesta il grande rilancio di Maserati sul mercato, grazie ai successi della Ghibli (presentata a Parigi con la firma di Ermenegildo Zegna) e della Quattroporte sin dai primi mesi del 2014. Gli 89 milioni di euro dichiarati da Ferrari, dichiarano infatti il primo successo del Tridente nei confronti del Cavallino Rampante, anch’esso in crescita rispetto al fatturato del terzo trimestre 2013 (quando si fermò appena sotto, a quota 88 milioni) ma per la prima volta sotto l’altro marchio del Gruppo FCA.

Ottimi anche i dati sulle consegne di Maserati rispetto all’inizio del 2014, addirittura triplicate negli ultimi nove mesi. Nello stesso periodo, Ferrari è invece rimasta pressoché alla pari su questo fronte, con un calo minimo pari al -1%.