Fiat 500, domani il raduno nel Golfo Dianese

Raduno Fiat 500 Golfo Dianese

Per domani, domenica 21 settembre, è in programma la terza edizione del Raduno Fiat 500 e Derivate, organizzata dai Comuni di San Bartolomeo al Mare e Diano Marina, nei pressi del Golfo Dianese.

Mentre nelle prime due edizioni del raduno Fiat 500 potevano partecipare soltanto le vetture d’epoca, a partire dalla manifestazione del 2014 (in programma per domani, con inizio alle 8 di mattina e termine alle 16 con le premiazioni) sono “accettate” anche le nuove vetture, ossia le nipoti delle 500 classiche.

Le iscrizioni potranno essere effettuate sul lungomare a San Bartolomeo, dalle ore 8 fino alle 10.30. Gli equipaggi iscritti, subito dopo, si recheranno in gruppo a Diano Marina, dove al termine della sfilata riceveranno un aperitivo dallo staff organizzatore dell’evento.

Il raduno Fiat 500 e Derivate avrà poi seguito a San Bartolomeo al Mare, dove grazie alla collaborazione della Famia Dianese e dei donatori di sangue di San Bartolomeo al Mare verrà allestito un pranzo all’aperto per tutti gli equipaggi accorsi all’evento e per coloro che volessero aggregarsi, al prezzo di 15 euro a persona.

Il pomeriggio sarà caratterizzato da alcuni giochi di abilità a tema Fiat 500 (che avranno inizio alle ore 15) e dalle premiazioni di rito, previste per le 16.

Il raduno Fiat 500 nel Golfo Dianese“, come spiega il presidente del Club 500 del luogo, “è in continua evoluzione e per quest’anno ci si aspetta un ulteriore passo in avanti, dopo il numero di unità salito dalle 60 del 2012 alle 100 del 2013“.