A Verona le Alfa Romeo della polizia vengono sostituite dalle Volvo

Polizia Alfa Romeo e Volvo

Da sempre le migliori autovetture adoperate dalle forze dell’ordine sono state delle Alfa Romeo. Ad esempio l’Alfa Romeo della polizia viene chiamate Pantera perché: la prima volante utilizzata nel 1952 dalla Polizia di Stato fu l’Alfa Romeo 1900 nera che aveva il muso che richiamava quello della Pantera e vi assomigliava anche per l’eleganza, rapidità e “velocità predatorie”. Da allora la Pantera è divenuta il simbolo della Polizia e si ritrova rappresentata di bianco nelle attuali Alfa 159.

Alfa Romeo della polizia

alfa romeo della polizia

Peccato che a causa della politica perpetrata dal amministratore delegato di FCA Sergio Marchionne negli ultimi anni, non sia più possibile il ricambio generazionale con queste auto stupende. Infatti non esiste al momento un auto targata Alfa Romeo o FCA in generale che sia adatta alle forze dell’ordine. Sarebbe alquanto bizzarro se la prossima Alfa Romeo della polizia fosse una Giulietta, una MiTo o una 4C. Peccato che le Alfa Romeo della polizia siano usurate e necessitino di essere sostituite con nuovi modelli, e sul panorama italiano non ci sono alternative. Quindi hanno pensato bene di colmare questo Gap aziende come Volvo e Subaru che con i loro modelli sportivi sono in grado di garantire la nostra sicurezza nazionale.

In questi giorni alla questura di  Verona verranno consegnate in comodato d’uso (aggratiss…) 5 Volvo che andranno a sostituire i modelli più vecchi e malconci. Ai più ingenui sembrerà una notizia fantastica, infatti un azienda come Volvo Italia ha deciso di supplire al deficit statale e aziendale italiano. Ed effettivamente può essere accettabile come punto di vista, peccato che non tutti sono ingenui e sanno che queste 5 autovetture sono semplicemente una manovra promozionale per invogliare i dirigenti della polizia di stato all’acquisto di centinaia di modelli Svedesi. Infatti come dice il sito della questura:

Le nuove autovetture andranno a rinforzare i servizi di scorta, sicurezza e rappresentanza, consentendo il reintegro di quelle attualmente in uso, le quali potranno essere così destinate alle attività di tipo investigativo.

In pratica le auto nuove andranno ai dirigenti mentre quelle vecchie garantiranno alla nostra sicurezza. Lascio a voi giudicare.

  • nuooooooooooo

  • ma si, aiutiamo l’italia a decollare, compriamo le macchine straniere, vergogna!

    • Federico

      beh, hai letto la spiegazione no?
      che macchina italiana c’è al momento, che potrebbe essere usata dalla polizia come mezzo di inseguimento, controllo etc etc?
      La fiat bravo? La lancia delta? La MiTo?
      Se all’AlfaRomeo hanno il cervello bacato, mica è colpa della polizia. E’ già molto che non abbiano comprato audi o VW, andando ad indebitarci ulteriormente (sia economicamente che moralmente) con i crucchi.

  • che schifo!!!!

  • se proprio puo consolare meglio le volvo che qualche tedesca o francese di m….

  • siamo proprio come la merda

  • a milano hanno le seat

  • Sono alfista anch’io, certo che se Marchionne non si sveglia, è già qualche anno che hanno tolto dalla produzione la 159 e non si è ancora vista la sostituta

  • per la fornitura di mezzi alle FFOO da anni è obbligatorio fare bando di concorso internazionale. Io vi ricordo la querelle tra Arma Carabinieri e BMW per gara d’appalto fornitura mezzi vinta sul fotofinish da Alfa Romeo solo perché questa aveva incluso pure la manutenzione nel capitolato… http://www.omniauto.it/magazine/14209/come-si-sceglie-unauto-della-polizia

  • Bevono meno!

  • In zona Cervia c’è un’azienda che prepara le auto della polizia stradale,tutte Seat exeo sw e laguna sw oscene…

  • per quanto riguarda il discorso “buco lasciato dal 159” io ho SEMPRE avuto auto italiane. Al giorno d’oggi, se venisse a meno il mio Panterone,sarei veramente in difficoltà nel continuare a scegliere italiano data la bruttezza ma soprattutto la carenza di modelli adeguati prodotti dal made in Italy…

    • Infatti…hai azzeccato il discorso. Avevo una 159 distinctive berlina, dopo cui ho lasciato i marchi italiani. Ormai l’immagine di una auto come la 159, non si trova più.

    • speriamo nella Giulia…

  • E i politici in a8 o Bmw serie 5 ???la cara lancia o maserati non bastavano più???

  • In parte Raffaele ti dò ragione, però purtroppo bisogna anche dire che in Italia da qualche anno auto di quel livello non ne fanno. C’è solo la nuova thema che non è neanche più una lancia. Certo che potrebbero anche usare una Giulietta o una bravo. A cosa gli serva tutto quello spazio non si sa

  • Credo che sia perché le blindano.

  • L’alfa oggi non ha più gamma…cosa vi aspettate? Una piccola e una media compatte non servono a molto alle forze dell’ordine…la colpa è della proprietà che ha decapitato un marchio..perchè fino a che c’erano le 159 wagon e berlina mi sembra fossero le più diffuse tra le forze dell’ordine…su non scherziamo..2 modelli a listino (e neanche bellissimi) sono inaccettabili per il prestigio e la storia dell’alfa romeo..dunque la polemica non è da rivolgere a chi sceglie ma a chi offre e soprattutto cosa offre..

  • Bleah!

  • Uk police.

  • Uk police.

  • Yes…uk police.

  • …Che tristezza.

  • Vergogna

  • Bella scelta del cazzo!!

  • Mi dispiace offendervi caro club ALFA ! ma siete proprio ignoranti ! nell´articolo avete scritto che Volvo é FINLANDESE Volvo é Svedese ve l´ho dice un alfista

  • Semplicemente perche le 159 2.4 jtd facevano schifo. Hanno passato piu tempo in officina che per strada. E poi scusate… che auto dovevano usare? La mito? La giulietta? Ma dai…. che in europa tra le prime dieci auto piu vendute non c’è nemmeno un italiana. Io ho comprato due alfa.. 159 e Gt e non ne compro piu finché non faranno auto decenti. Direi vergogna al gruppo fiat che in tre listini alfa lancia e fiat non ha nemmeno una berlina o sw.

  • che brutta :O

  • Che vergogna!!!!

  • Francesco Vassallo

    Italia serva di stranieri, non per colpa degli stranieri ovviamente…

  • Ci verranno a dire c’è lo impone l’Europa vergogna.

  • se non ricordo male la volvo e’ stata acquistata dai cinesi ….come sempre si fanno favori agli stranieri……vergogna

  • In italia la volvo , e a Dubai , ferrari e lamborghini alla polizia

  • fa tanto schifo che non si puo guardare !!! ricordatevi che la volvo é motorizzata PSA dunque andra ancora piu spesso in officina.se rimangono solo sti rottame per andare in auto diventero pedone a vita …

  • E brutto da dire e ricordare ma alfa nn sforna auto degna di questo markio da troppi anni ormai… tanti ricorderanno i tempi in cui alfa regnava e superava gran parte della concorrenza…. fino alla mitoca 164 stupenda molto meglip di bmw serie 5…. con i mitici v6 turbo ancora adesso un motorone… purtroppo da allora ce stato solo declino… gia la 166 nn e stato un granche… purtroppo le altre case automobilistiche sono andate avanti e foniscono scelte moltp piu ampie… come si puo competere col le tedesche se il nosto motore di punta e il 2.4 5 cilindri ormai vekkissimo?! Puo anke restare la passione del marchio ma cm ben si vede non ce nemmeno piu nulla da comprare di questo marchip sul top di gamma

  • Ma le alfa di oggi le chiamate alfa….? Sono lolgari imitazionia trazione anteriore. E poi quel cesso di fiat ha imbastardito molte case di un certo prestiggio…

  • vergogna macchine di m… cone pure tutte le tedesce

  • alfa for ever

  • Cosi’ si incentivano le nostre aziende…….

  • che vergogna dove’ finito il made in italy oltre il danno anche la beffa cosi dobbiamo salvare il paese? acquistando staniero ma vergognamoci

  • umberto

    forse qualcuno non si è accorto che è da un pezzo che la polizia usa auto straniere. in autostrada alfa 159 se ne vedono ben poche, mentre abbondano audi, bmw e subaru. Noto nei vari articoli proposti una costante animosità nei confronti di marchionne e della fiat, dimenticandosi che se la fiat esiste ancora è merito di marchionne. La volvo ha regalatio della auto alla Polizia? ben venga, le casse dello Stato e i continui sprechi di denaro pubblico hanno sicuramente bisogno dell’aiuto da parte dei privati!… per quanto riguarda i mezzi delle forze dell’ordine i prodotti Italiani attuali consentirebbero di avere auto adatte a tali servizi, perchè la Giulietta potrebbe benissimo sostituire la 159, come peraltro la bravo viene utilizzata dai Nuclei Radiomobile dei Carabinieri.Certo da Alfista preferisco vedere macchine Italiane (prevalentemente Alfa) in uso alle Forze dell’Ordine, ma putroppo un sistema politico sbagliato ha volontariamente aperto le porte ai marchi stranieri. Non sono i prodotti che mancano, manca la volontà di difendere i nostri prodotti. Considerato che sicuramente qualcuno dirà che le dimensioni della Giulietta non sono adeguate, ricordo a chi non lo sa, o fa finta, che le volanti della Polizia erano le Alfa 33, in confronto la Giulietta è un pulman!

  • che notizia sballata…la volvo ha già fornito centinaia di v40 famiiari alla stradale -soc.autostrade; quella nella foto, non più in produzione , è una di queste. Le 5 vetture vanno in comodato, quindi nn sostituiscono nulla. La prossima fornitura va fatta con gara d’appalto, non per simpatia verso la volvo. insomma, una cazzata di notizia, sciatta come non poche

  • Boh io ho avuto quasi tutte le auto …da audiquattro bmw5t 5volvo dalla 740 berliba 2 sw una 480 jeep mercedes ML minibmw fiat suzuki toyota renault citroen mitsubishi e ben 3 alfa dalle vecchie ormai Giulia e GTV anni 80 ….all attuale 159jtdm 1.9……. indipendentemente dal disegno estetico fantastico di Giugiaro e una guuda stupenda purtroppo la 159 in alcune finiture non è certo ….tedesca…..però è una gran bella macchina e si guida che è un piacere con inserimento e stabilità in curva da quattro ruote motrici …..non è un auto vecchia ma solo da migliorare nella qualità e sarebbe superiore alle tedesche ma mi viene da pensare che non vogliano lavorare per ottenere questo livello qualitativo