Nuova Alfa Romeo Giulietta: un render prova ad immaginare come sarà la nuova generazione di questo celebre veicolo del Biscione.

,

Alfa Romeo Giulietta: la nuova generazione arriva nel 2020

La nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta dovrebbe arrivare nel 2020, ma prima toccherà al crossover

La nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta è sicuramente un modello molto atteso da appassionati e addetti ai lavori. Vi abbiamo parlato molto di questa vettura nel corso dei mesi in quanto l’interesse che tale veicolo suscita nei numerosi appassionati del Biscione è davvero grande. Oggi vi segnaliamo che questo modello molto probabilmente arriverà nel 2020 con un leggero ritardo rispetto a quanto previsto inizialmente.

Il motivo è che i dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles hanno deciso di dare la precedenza ad altri veicoli considerati più adatti a fare successo nel mondo intero garantendo alla casa automobilistica italiana che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles di poter vedere crescere il numero delle proprie immatricolazioni per poter così più facilmente raggiungere l’obiettivo delle 400 mila immatricolazioni annue entro il 2020, cosa che rappresenta per il gruppo guidato dal numero uno Sergio Marchionne l’obiettivo primario.

La nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta arriva nel 2020

La nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta è considerata dal numero uno del Biscione come un modello marginale per il rilancio del brand di Arese per il semplice motivo che questa ha mercato solo in Europa mentre il successo di Alfa Romeo lo si potrà raggiungere solo facendo bene in mercati come quello americano e quello cinese il cui peso specifico aumenta sempre di più nel corso degli anni a discapito del vecchio continente.

Prima toccherà ad un Suv di Classe E, l’ammiraglia e ad un Crossover

Proprio per questo motivo arriveranno prima sul mercato alcuni modelli di grandi dimensioni come il Suv di classe E e la nuova ammiraglia. Dopo questi toccherà al nuovo crossover annunciato dai dirigenti del Biscione nelle scorse settimane ed infine toccherà alla nuova generazione di Giulietta. Questa tra l’altro potrebbe anche essere preceduta da una vettura sportiva forse su base della berlina Giulia.

Leggi anche: Alfa Romeo: al Salone auto di Los Angeles 2017 la prossima grande novità?

Alfa Romeo Giulietta 2018: render by JTDesign Italy

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia contro Audi A4 2.0T, Mercedes C300, Lexus IS 200T FS, Cadillac ATS, Jaguar XE 25T, BMW 330I, Volvo S60 T6 e Infiniti Q50

Il luogo prescelto per la sua produzione potrebbe essere lo stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano

La nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta dovrebbe essere prodotta insieme al crossover nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano. Il veicolo dovrebbe sorgere su di una versione accorciata della piattaforma modulare Giorgio la stessa di Alfa Romeo Stelvio e Giulia. Il veicolo in questione dovrebbe essere molto diverso rispetto al modello attualmente presente sul mercato. Vi aggiorneremo naturalmente non appena dovessero arrivare novità importanti su questo futuro veicolo della casa automobilistica del Biscione.

Lascia un commento

Loading…

Alfa Romeo grande Suv

Alfa Romeo: al Salone auto di Los Angeles 2017 la prossima grande novità?

Alfa Romeo

Alfa Romeo e Maserati: ecco quali vetture potrebbero essere prodotte a Pomigliano