Alfa Romeo Stelvio

,

Alfa Romeo Stelvio: il rendering di Quattroruote ne anticipa l’aspetto?

Alfa Romeo Stelvio tra pochi giorni verrà svelato nella sua veste definitiva. Si tratta di un modello particolarmente atteso e che ormai rappresenta una delle novità più attese di questo 2016 automobilistico. Oggi vi segnaliamo che a pochi giorni dal suo debutto ufficiale sul web è apparso un nuovo rendering pubblicato da Quattroruote magazine che prova ad indovinare quello che potrebbe essere l’aspetto definitivo di questo veicolo. Le immagini sono molto interessanti, in quanto sono ispirate in maniera piuttosto precisa al modello reale, quello che per intenderci tra poco più di 10 giorni verrà mostrato al mondo intero nello stand del Biscione al Los Angeles Auto Show. 

Alfa Romeo Stelvio: primo Suv del Biscione

Ricordiamo che il modello verrà prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino a partire dalla fine del mese di novembre o al massimo agli inizi di dicembre. Il suo arrivo sul mercato avverrà entro i primi 3 mesi del 2017. Il suo esordio europeo potrebbe invece arrivare nel corso del Salone dell’automobile di Ginevra i primi giorni del prossimo mese di Marzo. Alfa Romeo Stelvio, il cui nome non è ancora ufficiale anche se molto probabile sarà il primo Suv per la storica casa automobilistica del Biscione.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: ci siamo, a fine mese parte la produzione a Cassino

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio: il rendering by Quattroruote magazine

Leggi anche: Alfa Romeo ad ottobre 2016 in Italia è cresciuta del 31,31 per cento

Il nuovo Suv seconda grande novità della nuova gamma del Biscione

Alfa Romeo Stelvio, rappresenta la seconda grande novità per il brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles, un modello che arriva sul mercato dopo l’esordio positivo di Alfa Romeo Giulia. Un veicolo destinato a far impennare le vendite della casa italiana, visto che va ad inserirsi in un segmento che attualmente regala grandi numeri di vendita a tutte le case automobilistiche che propongono veicoli. Di questo modello nel resto del mondo si sta parlando forse anche di più che della berlina Giulia. Questo fa comprendere come sia importante il suo successo commerciale, che rilancerebbe le quotazioni dell’azienda italiana nel mondo dei motori in grande stile. 

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio by Quattroruote

Per quanto riguarda le motorizzazioni oltre al V6 2,9 litri da 510 cavalli dovrebbero esserci i 2.2 turbodiesel da 150, 180 e 210 cavalli, oltre che il 2.0 turbo benzina da 200 o 280 cavalli. Il cambio dovrebbe permettere la possibilità di scegliere tra il manuale a 6 rapporti e l’automatico a 8 rapporti. Infine per quanto riguarda le dimensioni si parla di 4,6-4,7 metri. Ovviamente dettagli più precisi li avremo il 16 novembre a Los Angeles.

Lascia un commento

Loading…