Maserati Quattroporte e Alfa Romeo Giulia in Piazzale Uffizi a Firenze

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e Maserati Quattroporte esposte a Firenze

Gli appassionati di motori di Firenze oggi hanno avuto una bella sorpresa. Infatti nel cortile esterno della galleria degli Uffizi a Firenze sono state esposte un’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e una Maserati Quattroporte. Questo avviene in quanto Fiat Chrysler Automobiles con i suoi brand è sponsor ufficiale degli Stati  Generali della lingua italiana. Ovviamente in una zona così ricca di turisti non potevano mancare numerosi selfie scattati da alcuni di questi con sullo sfondo una delle due celebri vetture.  Ovviamente le due automobili in un posto così affollato sono sorvegliate a vista da alcuni agenti di sicurezza.

Alfa Romeo Giulia e Maserati Quattroporte sotto le statue di Petrarca e Boccaccio

La Maserati Quattroporte esposta a Firenze da questa mattina è di colore bianco ed è situata esattamente sotto la statua di Francesco Petrarca, mentre Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con motore 2.9 litri V6 da 510 cavalli di colore rosso si trova sotto la statua di Giovanni Boccaccio. Questa iniziativa rappresenta uno dei numerosi modi trovati negli ultimi tempi dal gruppo italo americano del numero uno Sergio Marchionne per promuovere la propria gamma di prodotti.

Maserati Quattroporte, insieme a Ghibli e al Suv Levante deve rilanciare le vendite della gloriosa casa automobilistica del Tridente, che nel 2015 si sono fatte segnalare per un calo ingente, mentre nel 2016 stanno andando molto bene. L’obiettivo da raggiungere entro il 2018 sono le 75 mila immatricolazioni, un traguardo difficile ma non impossibile per il brand italiano di FCA.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: anche il Quadrifoglio viene realizzato artigianalmente

Maserati Quattroporte
Maserati Quattroporte in azione

Leggi anche: Jeep Wrangler 2018: questo è il suo volto secondo un concessionario Usa

 

Per quanto riguarda invece la berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia, che qui viene esposta nella versione Quadrifoglio, le vendite sembrano andare a gonfie vele in questi primi mesi in cui si sono aperte in Europa. Nelle scorse ore sono iniziate le ordinazioni anche nel mercato del Regno Unito che rappresenta un banco di prova importante per valutare il successo commerciale di questo veicolo.

Questo senza dimenticare che a novembre i primi 100 esemplari di Alfa Romeo Giulia saranno messi in vendita negli Stati Uniti e si tratterà  proprio della top di gamma Quadrifoglio. La Giulia rappresenta solo l’antipasto di quella che si prospetta come una vera e propria rivoluzione con il lancio di altri 7 modelli. In questo caso l’obiettivo da raggiungere sono le 400 mila immatricolazioni annue entro la fine del 2018.

 Ecco il Video

  • umberto

    Il posto migliore per esporre delle opere d’arte!!!