Alfa Romeo Giulia: a settembre il Biscione vola grazie alla berlina +47,25%

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: a settembre quarta berlina di segmento 'D' più venduta in Europa dietro solo a Mercedes Bmw e Audi

Alfa Romeo Giulia porta bene al Biscione. Le vendite della gloriosa casa automobilistica milanese da quando la nuova berlina di segmento ‘D’ è disponibile sul mercato hanno subito una vera e propria impennata. Basti pensare che nello scorso mese di settembre da poco concluso, secondo quelli che sono i dati ufficiali di vendita, Alfa Romeo ha ottenuto un incremento pari a +47,25 per cento rispetto allo stesso mese del 2015. Insomma una crescita notevole che ovviamente viene trainata dalla nuova berlina che continua ad ottenere risultati lusinghieri.

Alfa Romeo Giulia lancia il Biscione nelle vendite

Come spiegava un importante dirigente di Fiat Chrysler nei giorni scorsi al Salone auto di Parigi, con le unità vendute a settembre, Giulia ha già raggiunto i target previsti per il 2016. Questo significa che tutte le vendite che verranno effettuate da qui alla fine dell’anno rappresenteranno un ‘regalo’ per quelle che erano le previsioni dei dirigenti del gruppo diretto da Sergio Marchionne per quanto concerne questo veicolo che ancora è presente sul mercato con una gamma incompleta.

In Italia anche a settembre il mercato auto fa registrare una crescita del 17,3 per cento, grazie all’immatricolazione di 153.617 unità, rispetto alle 130.820 dello stesso mese del 2016. Si tratta di dati ufficiali che arrivano direttamente dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Questi dati sono perfettamente in linea con la crescita di agosto che in Italia era stata di circa il 20%.

Prendendo in considerazione i primi 9 mesi del 2016, le immatricolazioni in Italia sono cresciute del 17,44% a 1.406.035 unità. In questo contesto molto positivo per il mercato nel suo insieme, registriamo gli exploit dei brand di Fiat Chrysler Automobiles che hanno registrato anche nel mese di settembre un incremento migliore di quello dell’intero mercato. Infatti, la crescita di FCA è stata di oltre il 20% rispetto a settembre 2015, questo è stato frutto di oltre 44 mila 600 unità immatricolate. La sua quota di mercato in seguito a ciò è salita al 29,03, cioè di per cento di un punto percentuale in più rispetto al 2015.

L'Alfa Romeo Giulia Veloce Salone di Parigi 2016
Alfa Romeo Giulia brilla nelle vendite settembre e lancia la casa del Biscione che ottiene +47,25%

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: brutte notizie dagli Usa per i brand del gruppo

Sono state oltre 3800 le Alfa Romeo vendute

Alfa Romeo, grazie all’ascesa della berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia che ormai nella sua categoria risulta essere sempre una delle più vendute, ha visto dunque un incremento notevole pari a +47,25 per cento in linea con il 46,08 di Jeep. Anche Lancia e Fiat, rispettivamente con +18,4 e +16,02, ottengono un buon risultato. In totale le vetture Alfa Romeo vendute a settembre in Italia hanno superato quota 3800 unità. Questo garantisce il raggiungimento di  una quota del 2,47 per cento, del mercato, che quindi cresce di mezzo punto percentuale.

 

  • Francesco Vassallo

    Molto bene! W OoVoO

  • Toscano Nicola

  • Marco Favata

  • Enrico Ruggieri

  • lino

    3800 sono il totale giulia+giulietta+mito? cito: “In totale le vetture Alfa Romeo vendute a settembre in Italia hanno superato quota 3800 unità”

  • Maurizio Dallara

    Nella stesso segmento ed escludendo i suv è terza dopo a4 e serie 3 buon risultato, ma è difficile che raggiunga la a4 che fa 1400 esemplari al mese… Praticamente il doppio, magari lo Stelvio ci riesce.

  • Antonio Carbone

    Siamo all’inizio della nuova era. È normale che i numeri non siano a pari dellA4 ma siamo quasi a pari della BMW serie 3 . bene bene.

  • Forza Alfa Romeo fai vedere al mondo che ci Sei!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Des Troyer

    Giulia 💖

  • Paolo Guidi

    Ragazzi tempo al tempo e quando arriveranno tutte le motorizzazioni allora le vendite impenneranno state certi .