,

Alfa Romeo Giulia Veloce: da domani 29 settembre sarà ordinabile

Alfa Romeo Giulia Veloce 2016 Parigi 02

Alfa Romeo Giulia Veloce è una delle grandi novità nel mondo dei motori, per quanto concerne queste ultime settimane. Si è parlato a lungo di questo nuovo modello nei giorni scorsi, soprattutto per quanto riguarda il suo debutto ufficiale che ormai è imminente. Questo infatti avverrà tra poche ore al Salone auto di Parigi, evento che si svolge ogni 2 anni in alternanza con il Salone auto di Francoforte e che da giorno 1 ottobre aprirà le porte al pubblico dei visitatori, che come sempre sarà molto numeroso. Nelle scorse settimane, avevano fatto gran scalpore le foto spia apparse sul web che ritraevano questa versione di Giulia e che mostravano le principali differenze estetiche con gli altri modelli della gamma.

Alfa Romeo Giulia Veloce ordinabile da domani, i prezzi partono da 50.500 euro

Ricordiamo infatti che Alfa Romeo Giulia Veloce rappresenta una sorta di via di mezzo tra le versioni base di Giulia e il top di gamma Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Il suo prezzo parte da 50.500 euro, come comunicato dai responsabili del brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles. Oggi vi ricordiamo che da domani 29 settembre 2016 questo veicolo sarà ordinabile da tutti coloro i quali vogliono acquistare in Europa questa versione di Giulia. Sono in tanti che stanno aspettando questo momento ed infatti dall’arrivo sul mercato di Giulia Veloce è facile attendersi un’impennata delle vendite della nuova berlina del Biscione, che dunque in questa maniera si prepara a sfidare ad armi pari le rivali tedesche  Audi, Bmw e Mercedes. 

Leggi anche: Maserati: da Modena arriva una buona notizia per la casa del Tridente

Alfa Romeo Giulia Veloce 2016 Parigi 01
Alfa Romeo Giulia Veloce

Leggi anche: Fiat Chrysler USA: a Sterling Heights 700 nuovi posti di lavoro

Le caratteristiche estetiche

Esteticamente parlando, Alfa Romeo Giulia Veloce si differenzia dagli altri modelli presenti in gamma per la presenza di paraurti anteriori e posteriori dedicati,  mostrine delle porte in nero lucido, l’estrattore posteriore realizzato appositamente con il doppio terminale di scarico, i cerchi in lega da 19 pollici a 5 fori. Quest’ultima caratteristica rappresenta però solamente un optional. Il modello in questione si caratterizza anche per la presenza di sedili Sport in pelle in 3 diverse tonalità, il volante sportivo riscaldato, inserti in alluminio per la plancia, tunnel centrale, pannelli porta e i fari allo Xenon.

Motori e colorazioni della Giulia Veloce

Ovviamente le principali novità riguardanti Alfa Romeo Giulia Veloce, sono quelle relative alla presenza di due nuove motorizzazioni: il 2.2 diesel da 210 Cv 470 Nm e il 2.0 turbo benzina da 280 Cv 400 Nm. Si tratta di propulsori inediti per la gamma di Giulia. Infine l’altra grande innovazione è la presenza della trazione integrale Q4.  A Parigi, Alfa Romeo Giulia Veloce, si presenterà con inedita livrea Blu Misano per la versione a benzina e in grigio Silverstone per la diesel.

 

Lascia un commento

Loading…

Ferrari

Nuova Ferrari Dino: entry level di Maranello con motore V6?

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler: a Parigi non si segue la moda, niente ibride o elettriche