Alfa Romeo Giulia Veloce: nuove foto spia da Facebook del modello inedito

Alfa Romeo Giulia Veloce
Alfa Romeo Giulia Veloce

Gabetz Spy Unit ha pubblicato da poche ore su Facebook alcune foto spia in esclusiva di Alfa Romeo Giulia Veloce. Si tratta di una variante di Giulia che per il momento è ancora inedita. Il suo arrivo sul mercato è comunque imminente dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno. Secondo i bene informati questa versione di Giulia potrebbe essere mostrata in ottobre al Salone dell’automobile di Parigi e potrebbe rappresentare una delle novità più significative per la gloriosa casa automobilistica del Biscione nella kermesse motoristica parigina. Questo anche visto e considerato che invece è stato confermato che il suv Alfa Romeo Stelvio non sarà svelato a Parigi ma bensì a Los Angeles in novembre. 

Alfa Romeo Giulia Veloce: forse la vedremo a Parigi

Esteticamente parlando, Alfa Romeo Giulia Veloce sarà una vettura che come principali caratteristiche avrà i paraurti, sia quello davanti che quello di dietro, diversi da quelli delle versioni base. Questi infatti presenteranno una forma già più simile a quella del modello top di gamma Quadrifoglio. La fascia paraurti anteriore si caratterizza per la presenza di prese d’aria dalle dimensioni più ampie, mentre  il paraurti posteriore ha un finto estrattore d’aria anche questo molto ampio che ricomprende 2 enormi terminali di scarico cromati é facile inoltre ipotizzare per questa versione sportiva di Giulia, che come dicevano rappresenta una via di mezzo tra i modelli base e il Quadrifoglio, la presenza di cerchi in lega da 19″ con un disegno che a quanto pare potrebbe essere molto vicino a quello della Quadrifoglio, modello protagonista nelle scorse ore del giro di pista record al Nurburgring.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio SportWagon: sogno o realtà?

Alfa Romeo Giulia Veloce
Alfa Romeo Giulia Veloce

Interni e motori: in evidenza il carattere sportivo

Sempre a proposito di Alfa Romeo Giulia Veloce, che forse, come detto poc’anzi vedremo a fine mese a Parigi, anche gli interni presenteranno delle caratteristiche più ‘sportiveggianti’ con inserti in Fibra di Carbonio o in alluminio. Infine essendo la versione più sportiva dopo la Quadrifoglio della nuova berlina di segmento ‘D’ con la quale il Biscione prova ad impensierire le case automobilistiche rivali di Audi, Bmw e Mercedes, è facile ipotizzare che verranno scelti nella gamma di Giulia, le motorizzazioni più performanti. Dunque i propulsori candidati a trovare spazio su questo modello sono: 2.2 Turbodiesel da 210 cavalli, 2.0 turbo benzina da 200 cavalli e 2.0 turbo benzina da 280 cavalli.

Alfa Romeo Giulia Veloce
Alfa Romeo Giulia Veloce

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio batte Porsche Panarema: torna regina al Ring
  • Onur Cetin die qv-line über die wir damals gesprochen haben…veloce

  • IlGriso

    weels are too little

    • Blackimp

      bigger wheels are almost useless.

      • IlGriso

        it’s true. Beauty is useless.
        But it’s beauty…

  • Alfonso

    Giulia Veloce. Un gran bel mezzo a metà strada tra la base e la mostruosa Quadrifoglio. Io dico che in Germania cominciano a farsi qualche domanda..e soprattutto cominciano a rassegnarsi perchè in Italia perderanno quote di mercato nel premium. All’estero non credo..però gli acquirenti quando decideranno di cambiare auto guarderanno i listini della triade, Volvo, Lexus, Infiniti…e..e pure ALFA ROMEO!!!!!! tièèèèè

  • Blackimp

    se potessi mantenerla prenderei subito la 200cv benzina. invece ho bisogno di un’auto due volumi. perché non si sbrigano a fare una nuova giulietta con motori come questi e le migliorie per fare il vero salto di qualità anche nelle hatchback?? dai ca…o