Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio SportWagon

, ,

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio SportWagon: sogno o realtà?

Nei mesi scorsi in tanti si sono chiesti se davvero sarebbe arrivata in futuro un’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio SportWagon. Si tratta di un modello che in Italia, moltissime persone avrebbero gradito di vedere nella gamma di Giulia. A lungo si è pensato che questo veicolo potesse realmente arrivare, ma alla fine nei rinnovati piani industriali di Alfa Romeo questa variante di Giulia, così come esplicitamente comunicato anche dallo stesso numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, non troverà spazio. Nonostante ciò tra gli appassionati della gloriosa casa automobilistica del Biscione si torna a parlare di questa vettura, quasi come fosse una sorta di irrangiungibile chimera. 

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Sportwagon: solo un sogno

Nelle ultime ore ha fatto molto rumore sul web la comparsa di un’immagine che sembrerebbe mostrare quella che a tutti gli effetti sembra essere un’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio SportWagon. L’immagine è molto realistica e sembra essere scattata dal vivo. In realtà, a quanto pare, si tratterebbe solo di un fotomontaggio che però ci fa capire come questo veicolo sarebbe nella sua versione definitiva qualora realmente facesse la sua comparsa nella gamma della celebre casa automobilistica del Biscione. Se è vero che al momento una simile versione non è prevista, qualcuno continua però a sperare che se la Giulia dovesse ottenere un successo commerciale clamoroso, allora magari nei prossimi anni qualcosa potrebbe cambiare.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio batte Porsche Panarema: torna regina al Ring

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio SportWagon
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio SportWagon

Al momento dobbiamo segnalare che piuttosto che un‘Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Sportwagon è molto più facile che arrivi una Giulia Coupè. In proposito nei mesi scorsi è stato avvistato un prototipo di Giulia ‘sospetto’, che mostrava delle strane coperture nella parte posteriore del veicolo, che hanno fatto pensare a molti che si potesse trattare proprio di una Giulia Coupè, modello che secondo qualcuno sarà il terzo ad arrivare sul mercato dopo il Suv Alfa Romeo Stelvio e che verrà realizzato entro la fine del 2017 sempre nello Stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, il record al Nurburgring con il cambio ZF

Lascia un commento

Loading…