Alfa Romeo Giulia: spot Tv contro Audi, Bmw e Mercedes?

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Il nuovo spot pubblicitario di Alfa Romeo Giulia, sta suscitando molte polemiche nel nostro paese per via del presunto riferimento ad Audi, Bmw e Mercedes che durante lo spot verrebbe fatto. Ricordiamo che da qualche giorno il nuovo video promozionale va in onda sulle principali emittenti televisive italiane, in vista del lancio sul mercato della nuova berlina del Biscione che il prossimo 28 e 29 maggio sarà protagonista del primo porte aperte nelle concessionarie esclusiviste di Alfa Romeo in Italia.  La clip in questione, è stata realizzata a Milano negli scorsi giorni, così come vi abbiamo mostrato con alcune foto inedite apparse in un nostro precedente articolo. Quest spot pubblicitario è stato diretto dal noto regista László Kádár.

Non a tutti è piaciuto il riferimento alle tedesche nello spot di Alfa Romeo Giulia

Questo riprende alcuni pezzi dei testi degli spot TV delle case automobilistiche concorrenti, affermando anche che per i clienti la soluzione più semplice sarebbe ‘la solita berlina tedesca’. Proprio questa sarebbe la frase incriminata che non a tutti è piaciuta. C’è chi ha apprezzato questo riferimento inteso come una sorta di presa in giro della concorrenza, ma tra i fan del Biscione vi è stato anche chi invece ritiene che questa sia stata una caduta di stile, non necessaria per il lancio sul mercato della nuova berlina Alfa Romeo Giulia, una vettura capace da se’ di far parlare in senso positivo senza inutili paragoni con le auto tedesche.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Audi, Bmw e Mercedes saranno concorrenti dirette nel segmento premium del mercato auto

Questo infatti è sembrato un riferimento diretto ad Audi, Bmw e Mercedes, che nei prossimi mesi saranno dirette concorrenti nel segmento premium del mercato auto, dove Alfa Romeo mira a farsi largo conquistando fette importanti del settore con l’obiettivo di crescere molto sul mercato, portando le immatricolazioni dalle poco meno di 70 mila attuali alle oltre 400 mila, traguardo che si dovrebbe raggiungere entro la fine del 2018.

I dirigenti del Biscione dunque per l’esordio di Alfa Romeo Giulia sul mercato, hanno deciso di optare per una aggressiva campagna di marketing in cui appare fin da subito evidente l’obiettivo di spodestare Audi, Bmw e Mercedes dai vertici della categoria, che le 3 celebri case automobilistiche tedesche dominano ormai da diversi decenni. vedremo dunque fin dai prossimi mesi quello che la nuova berlina di Arese sarà in grado di fare. Ricordiamo infine che dal suo successo dipende anche il possibile ritorno di Alfa Romeo in Formula Uno. 

  • Paolo Guidi

    Non mi pare siano stati usati toni irriverenti nei confronti della concorrenza e se si vuole guidare qualche cosa di alternativo mi sembra giusto proporre la Giulia . Basta essere sempre riverenti se vogliamo spezzare questa catena che purtroppo dura da troppi anni bando agli indugi e consapevoli che ora abbiamo una macchina persino superiore a loro e ora saranno loro a preoccuparsi. Nella vita bisogna difendere e vendere la propria mercanzia come del resto fanno anche gli altri non risparmiando nulla a nessuno e comunque . Cosa credete che quando entrate in una loro concessionaria non trovate ogni tipo di argomentazione volta a distruggere l’immagine e il lavoro dei concorrenti , ma per favore è ora che anche noi si inizi ad affilare gli artigli e gli si porti un po di pressione e quando un cliente entra in un loro salone gli deve far capire che nelle sue valutazioni di acquisto esiste anche un Alfa Romeo Giulia

  • don vito

    Guardate sul you tube il novo spot promozionale per audi A4 negli USA, dove il nuovo mercedes classeC si transforma in Audi A4….

  • andrea

    pubblicità orribile quasi peggio degli spot della opel dove la modella diceva “i tedeschi non hanno il senso dell’umorismo…….” lo spot migliore dell’alfa sarà sempre quello con “nuvolari” di lucio dalla

  • umberto

    Finalmente ho visto questa pubblicità e mi piace, non capisco le polemiche, se poi realmente ci sono state, in quanto il riferimento è ottimo ed è particolarmente reale se pensiamo a tutti quelli che professandosi alfisti hanno comprato cariole tedesche! Bellissimo il riferimento al non hai il bisogno…. È vero l’Alfa non è “bisogno” è piacere!

  • Fippo

    Mod. ironica ON: “E’ inconcepibile, sono indignato. Uno spot che dice agli italiani di comprare un’auto italiana….. ma questa è eresia, questa è blasfemia….” Mod. ironica OFF.

  • Giuseppe Danese

    Il problema è che in Italia non siamo abituati alle pubblicità comparative. Negli Stati Uniti e altri paesi non è così. Sono famosi spot in cui ad esempio la Pepsi Cola prendeva in giro la Coca Cola. Uno spot Fiat degli anni ’70 in Inghilterra, diceva chiaramente che il motore della Allegro era preistorico rispetto a quello della 128. Pensando a quanto sono “sboroni” e a volte ruffiani i tedeschi (Italia: Land of “Quattro”…) a me non dispiace affatto un po’ di ironia.

  • ILKönz

    I markettari di FCA stanno facendo confusione tra USA ed Europa. Si vede proprio che la loro precedente marachella con quell’altra cafonata di “Land of Panda” non ha insegnato loro nulla. Anche ammesso che questo spot venga trasmesso soltanto in Italia, c’è pur sempre internet e lo vedranno comunque tutti.
    Se davvero scatterà un boicottaggio degli automobilisti tedeschi verso la Giulia non sarà stato causato dalle sparate di qualche loro ministro, ma soltanto dall’idiozia che sembra imperare in FCA.
    Ennesima occasione sprecata per promuovere come si deve questo modello. Bravi.

    • Gianni Polimeni

      Tu non fai testo, visto che da tutte le parti, per te anche i pisciatoi crucchi sono dei capolavori!!!

    • Gianni Polimeni

      Sei talmente ottuso che non hai capito l’intelligentissima presa per il culo di Chiambretti. Forse la birra ti ha annebbiato il cervello. Però vorrei saper che se ne fanno delle 4×4 al centro-sud Italia, oppure se non sia vero che le signore-chic usano la Q7 per portare i figli in piscina…

      • ILKönz

        Talmente intelligente che hanno dovuto ritirarla seduta stante non appena il Giurì per l’Autodisciplina pubblicitaria ha emesso la sua sentenza, dando ragione ad Audi. Qui siamo in Europa e certe regole sono diverse. Ad FCA non sta bene? Allora vendano soltanto macchine agli americani, se sono capaci. Che se non fosse per Jeep e RAM non potrebbero fare nemmeno quello.
        Comunque nel centro-sud italia è pieno di strade in cui una 4X4 farebbe comodo, soprattutto sul versante adriatico-appenninico. Anche se non capisco perchè debbano essere per forza Q7… mah, sarà un effetto della tua propensione a rosicare che ti fa vedere tutto costoso e sfarzoso.
        Amico, vai a curarti.

        • umberto

          sono ben capaci di vendere auto in America, loro lo hanno dimostrato!….. peraltro hanno dimostrato anche di saper vendere auto nel resto del mondo, e auto valide, non catorci con centraline taroccate!
          fattene una ragione, i tuoi padroni stanno perdendo sempre di più ed è solo l’inizio!

        • Gianni Polimeni

          SI da il caso che in Italia si vendano anche certe macchine chiamate FERRARI. E per vendere qualche sportiva seria, i tedeschi hanno dovuto comprarsi un’intera fabbrica, la Lamborghini. Salvo rovinarla costruendo ultimamente delle carriole inguardabili. grazie ai loro “centri stile”. Sei penoso.

          • ILKönz

            Giustamente non si sa che pesci pigliare, ma pur di importunare chi scrive verità scomode, il fiattaro medio ricorre a nomi che nulla c’entrano con l’argomento in questione.

            Se non fosse per i tedeschi che tanto disprezzi, Lamborghini sarebbe già fallita da anni. Le sue supercar non ti piacciono? E quindi? Sai qual è l’auto stradale con il motore aspirato più veloce attualmente? Sai che nel 2015 ha realizzato profitti come mai nella sua storia?

            Però non va bene, i soldi sono tedeschi, quindi buuuu! che macchine insulse! tedeschi cattivi gne gne gne…
            Ma sparati, coglione.

    • umberto

      ma cosa vuoi che boicottano i tedeschi, non vedono l”ora di comprarsi una macchina come si deve!
      Il problema non sono i tedeschi, sono gli italiani esterofili che comprano dei bidoni e si vantano pure!

    • The Man From Another Place

      Da questo commento traspare un rodimento interiore preoccupante…
      Rilassati, non sono queste le cose per cui star così male! Fatti una risata, camperai meglio!

  • Gianni Polimeni

    Quando lo fanno i crucchi, si parla di “pubblicità comparativa”, anche se si vantano di meraviglie.Quando lo fanno le italiane, tutti a strillare come galline spennate. La verità è che quest’auto vale di più di A4, BMW serie 3 e Mercedes 200. Piaccia o no, è la realtà. Poi, a dire cazzate sui social, ci penseranno i soliti prezzolati, fantastici nel denigrare le auto italiane!!

  • Roberto Isola

    Beh… l’auto tedesca è un trattore che macina km ,che non arruginisce, non scricchiola e non spacca il cruscotto. La Fiat vende auto fatte all’estero per la maggior parte ed utilizza spot da registi non italiani. Poi si parla ti centraline tarocco, gli italiani con le centraline la sanno ancora più lunga visto che magicamente si aumentano i cavalli e le fumate nere..sopratutto da alfa

    • Antonio Napoli

      quest’auto non e’ ancora uscita. che ne sai quindi?

      • Roberto Isola

        Io l’ho già vista, e ti devo dire che è una Fiat come le altre. al prezzo di base non ti danno neanche la ruota di scorta…

        • umberto

          Fortunatamente non la comprerai, sarebbe uno spreco…. Per la GIULIA

        • Gianni Polimeni

          Certo, invece se compri le tedesche, al prezzo base ti danno pure la moglie del venditore per una notte intera.

    • Paolo Guidi

      Cosa sei un parente del Konz perché sei sulla stessa media di stupidate le auto tedesche son trattori che macinato km ?guarda la mia classe c anno 2010 a ottobre 2014 con all’attivo appena 24000 km ha dovuto sostituire l’ammortizzatore anteriore sx perché difettoso perdeva olio ed era rumorosissimo circa 1100 € divisi tra me e la Mercedes quando vai su fondi irregolari mi picerebbe farti sentire gli scricchiolii che genera il cruscotto e a paragone la 166 seconda serie che ho avuto con assetto di serie e cerchi da 18 ” con 130000 km e 11 anni all’attivo era nettamente più silenziosa . Caro il mio rosicone ti consiglio di parlare in maniera più riflessiva e meno di pancia e soprattutto più documentata .

      • Roberto Isola

        Ho avuto una Vw per 18 anni , 300.000 km ed era un 1000 benzina. Per un anno che ho avuto una Fiat , Ho passato le pene dell’inferno. Ora ho da 2 mesi una nuova tedesca 10000 km senza un problema, non si direbbe della Fiat di mio cugino 3 mesi 2 visite in officina.

        • Roberto

          Mah, non so che dirti, secondo me sei stato sfortunato. Io ho avuto per 7 anni una fiat Bravo e circa 200.000Km, mai un problema! Ora sono passato da un anno ad una tedesca, semplicemente perché mi piaceva, non perché fosse tedesca, ed anche qui non ho avuto problemi fino ad ora. Quindi non posso assolutamente dire che le italiane siano peggiori delle tedesche. Secondo me al giorno d’oggi se la giocano praticamente alla pari!

          • Roberto Isola

            Ciao Roberto
            Senza ombra di dubbio se la giocano ad armi pari , ci sono i pro ed i contro per tutte le auto. La Giulia è una bella macchina , ma secondo me se la potevano risparmiare la storia della classica berlina , che poteva essere tedesca , scandinava o inglese. Ancora di più non mi piace che per pubblicizzare un prodotto italiano , deleghino stranieri e le riprese vengano fatte da una porche. ..

        • Gianni Polimeni

          Secondo me spari minchiate. Ma, giusto per sapere se è vero, ci puoi dire qual’era il numero di targa di questa fantastica Vw? Perché, vedi, io ho una Fiat Uno con 1.500.000 di Km. Non è vero? E perché, è vero quello che dici tu?

      • umberto

        E cosa vuoi farci, purtroppo sono in tanti, basta vedere quante auto straniere sono immatricolate in Italia. Quello che mi diverte è che vengono a scrivere su un forum di appassionati Alfa Romeo tutte le loro lagne. Purtroppo questi soggetti non hanno ancora capito che sappiamo perfettamente quelli che sono i pregi e difetti delle nostre auto, ma a noi piacciono cosi!…. dall’altra parte continuano a raccontare la solita balla della perfezione delle loro carriole, essendo convinti che siamo tutti stupidi e non sappiamo perfettamente quanti e quali difetti hanno anche le loro auto tanto decantate e quanto gli costa metterle in ordine! Si sono comprati la macchina tedesca per fare i “fighi” davanti al bar e per sputare sui chi compra Italiano, quindi non possono ammettere di aver comprato dei cessi colossali…… ma è quello che hanno fatto.
        Decantano tanti km percorsi senza problemi, ed onestamente io che 300.000 km li faccio in 4 anni e non in diciotto, l’unica volta che mi hanno portato via con un carroattrezzi ero su un cesso tedesco tanto blasonato, quindi che non rompano le palle con la loro superiorità, di superiore hanno solo il costo delle riparazioni!

        • Paolo Guidi

          Sì sono penosi , i che vadano a scrivere nei forum delle case automobilistiche a cui hanno dato i loro soldi , non capisco perché devono intasare il nostro per raccontare tutte le loro frustazioni , ma secondo me è sana invidia perché l’alfa è sempre l’alfa ROSICONI

        • Paolo Guidi

          Ciao Umberto domani è. Il grande giorno finalmente c’è la potremo gustare nello splendore delle sue curve leggi le ultime stupidate del Konz è ridicolo ciao e buona visione

          • umberto

            Ciao Paolo, finalmente ci siamo! E dal 1997 che aspettavo tutto questo è ad essere sincero non avrei mai creduto che questo giorno sarebbe arrivato! Adesso dovrò solo aspettare qualche mese, ma poi finalmente ritornerò a viaggiare tutti i giorni come piace a me!
            Non so dove ha scritto, ma non ho dubbio sulla qualità di quello che scrive! E patetico

            • Paolo Guidi

              Ciao torno dal porte aperte della Giulia e sono rimasto estasiato dalla prova e pensare che ho guidato il 150cv non oso immaginare cosa sia il 180 cv e a settembre arriverano i benzina infatti tornerò per la loro prova è uno sballo sterzo sospensioni freni , eccellente ! pensa che con noi c’era un collaudatore quattroruote e ha ammesso che lui ha sempre avuto BMW e che la Giulia è nettamente superiore che ha dei livelli di handling finora sconosciute alla concorrenza e che la prossima sarà un Alfa , guarda anche gli interni sono ben realizzati tutto ciò che l’occhio vede e la mano tocca da l’idea di ben fatto guarda è veramente una figata .

              • umberto

                Ciao, spero oggi di riuscire ad andare a vederla, può darsi che la proverò ma ho chiuso con i diesel, quindi attendo serenamente l’uscita del benzina!

                • Paolo Guidi

                  Sì anche io non comprerò più un diesel d’ora in poi solo benzina le amministrazioni comunali sono schegge impazzite ed è grazie a loro che ho dovuto separarmi dalla mia 166 .

            • Paolo Guidi

              Ciao Umberto fammi sapere le tue sensazioni dopo la prova così voglio vedere se siamo sulla stessa sintonia .

    • umberto

      Hai fatto male a comprare una fiat, se eri tanto felice della tua auto tedesca, che sono tutte fatte all’estero, dovevi cambiarla con un altra tedesca e continuare a vivere felice!
      Sulle centraline dell’Alfa e la classica risposta da esterofilo, peccato che ti dimentichi che i tedeschi (la vw non tutti) sono stati beccati ed hanno ammesso di essere dei farabutti, mentre sulle italiane, a parte le balle di qualche ministro, sodale tedesco e filo tedesco, per adesso non c’è nessuna prova, quindi evita di dire stupidate e gira tranquillo con il tuo trattore tedesco, farete tanti km insieme e sarete felici!

    • The Man From Another Place

      E’ comprensibile, quando rode il deretano, scrivere certe fesserie. Da un certo punto di vista posso comprenderti.
      Peccato però che certe idiozie non cambino di una virgola la realtà, che resta ben diversa da quella che immagini…

  • Paolo Guidi

    Ciao non c’è trippa pei gatti ( per gli altri ovviamente )

  • Marceruben

    Fortunatamente Domenica sono andato in concessionaria e mi hanno subito fatto provare la 150 cv. Era un continuo andirivieni , con possessori di un pò tutte le marche .
    Fortunatamente ..Perché ho fatto a prova ????
    NOOOOO, Perché non era venuta mia moglie , avrebbe voluto subito cambiare macchina !!!

  • fulvio cas

    In Alfa Romeo hanno ideato una pubblicità a dir poco stupida. Oltre che a dare impressione di un complesso di inferiorità nei confronti della qualità delle auto tedesche, penso che se in Germania facessero una cosa simile a non non piacerebbe.