,

Alfa Romeo Giulia: A Ginevra potrebbero essere svelati solo due motori

A poco meno di un mese dall’avvio della produzione e a circa due settimane dalla presentazione ufficiale che si svolgerà al Salone dell’auto di Ginevra di inizio marzo, la nuova Alfa Romeo Giulia torna a far parlare di sé. In queste ore, infatti, nuove indiscrezioni provano ad anticiparci quali saranno le versioni della berlina che saranno svelate alla fiera svizzera.

A conti fatti, secondo i rumors di oggi, a Ginevra non vedremo “la gamma completa” della Giulia, come anticipato da Alfa Romeo nei mesi scorsi. Durante l’evento, infatti, oltre alla Giulia Quadrifoglio, oramai una certezza del mercato delle quattro ruote, la casa italiana dovrebbe rivelare i dettagli tecnici di altri due motori, il turbo benzina da 200 CV e l’attesissimo turbo diesel nella variante da 180 CV. Ricordiamo che, secondo le informazioni emerse nei giorni scorsi, la nuova Giulia debutterà sul mercato nel mese di aprile quando inizieranno le consegne delle versioni turbodiesel da 150 e 180 CV.

A questo punto sarà, quindi, necessario capire quali saranno le intenzioni di Alfa Romeo. Nel corso del Salone di Ginevra, la casa italiana potrebbe non divulgare tutte le informazioni tecniche in merito alla gamma di motorizzazioni che andrà a costituire l’offerta della nuova Alfa Romeo Giulia limitandosi a rilasciare soltanto pochi dettagli in merito ad alcuni motori. Bisognerà valutare, inoltre, se l’indiscrezione in merito all’arrivo sul mercato ad aprile delle sole versioni diesel si rivelerà corretta e, quindi, se Alfa Romeo vorrà riservarsi ancora qualche mese di test per mettere a punto al meglio le varianti turbo benzina della nuova Giulia da affiancare alla Giulia Quadrifoglio.

In sostanza, ci troviamo di fronte ad una situazione ancora poco chiara. Con ogni probabilità nel corso dei prossimi giorni emergeranno in rete ancora molti rumors che proveranno ad anticipare i piani di Alfa Romeo per il lancio commerciale della Giulia. Per avere informazioni precise sarà, quindi, necessario attendere ancora due settimane quando, a Ginevra, Alfa Romeo presenterà, finalmente, la versione base della Giulia rivelando, inoltre, anche le prime informazioni in merito al listino prezzi della berlina. Continuate, quindi, a seguire ClubAlfa.it per tutti gli aggiornamenti sulla vettura.

Lascia un commento

Loading…