Alfa Romeo 6C, in sviluppo una versione della 4C con motore V6 da almeno 300 CV

di -
Alfa Romeo 6C

In attesa del debutto sul mercato dell’Alfa Romeo Giulia, la gamma di Alfa Romeo, anche in considerazione del nuovo listino della Giulietta, è ridotta all’osso. I progetti in corso sono numerosi ma le tempistiche potrebbero essere ancora lunghe. Nel frattempo, però, nuove indiscrezioni emerse nelle ultime ore fanno chiarezza su uno dei progetti più interessanti del futuro del marchio italiano che potrebbe affiancare all’Alfa Romeo 4C una nuova coupé super sportiva, un’inedita Alfa Romeo 6C che, partendo dalla base della stessa monoscocca in carbonio della 4C, andrebbe ad estremizzare ulteriormente il carattere sportivo del progetto sfruttando anche la potenza di un nuovo motore, un V6 da 3.0 litri, la stessa unità sovralimentata che troviamo oggi nella gamma delle motorizzazioni della Maserati Ghibli.

La nuova Alfa Romeo 6C, partendo dalla base del progetto vincente della 4C, potrebbe, quindi, ampliare ulteriormente la gamma sportiva di Alfa Romeo sfruttando al massimo le potenzialità di questo motore V6 da 3.0 litri che dovrebbe essere in grado di erogare una potenza massima superiore ai 300 CV. Secondo le informazioni emerse oggi, lo sviluppo della nuova Alfa Romeo 6C sarebbe già iniziato ed i primi frutti potrebbero arrivare nel corso del 2017.

Per quanto riguarda il design, la nuova Alfa Romeo 6C potrebbe caratterizzarsi per linea decisamente più aggressive ed estreme rispetto alla sinuosa Alfa Romeo 4C. La nuova coupé di casa Alfa Romeo con motore V6 dovrebbe essere un’auto sportiva senza compromessi in grado di massimizzare la dinamicità del marchio sia per quanto riguarda i contenuti tecnici che per quanto concerne il design della carrozzeria.

Di certo, l’eventuale realizzazione della nuova Alfa Romeo 6C, che potrebbe tranquillamente arrivare anche in versione Spider, non sarà finalizzata alla crescita delle vendite globali di Alfa Romeo visto e considerato che la produzione, cosi come accade oggi con la 4C, sarà piuttosto limitata con poche migliaia di esemplari realizzati ogni anno. La futura Alfa Romeo 6C potrebbe, in ogni caso, contribuire, ulteriormente, al rafforzamento dell’immagine del brand Alfa Romeo che, nei prossimi anni, subirà un radicale cambiamento con l’arrivo di ben otto modelli tutti votati ad esaltare il carattere sportivo del marchio italiano.

Per ora, in ogni caso, è ancora presto per avanzare ulteriori ipotesi in merito al progetto dell’Alfa Romeo 6C che potrebbe tornare a far parlare di sé già nel corso del primo semestre del prossimo anno. Continuate, quindi, a seguire con attenzione ClubAlfa.it anche nelle prossime settimane. Il futuro di Alfa Romeo, infatti, sarà pieno zeppo di novità che andranno a rinnovare radicalmente il marchio già a partire dalla prima metà del 2016 con l’arrivo in concessionaria dell’Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina di segmento D che sarà disponibile, entro la fine del primo semestre del 2016, sia in versione Quadrifoglio che in versione base.

  • L unica cosa che sanno fare x ora è pubblicare foto. Intanto nella realtà in Italia ci sono 4 macchine acquistabili.. La mia 156 ha 320 mila km…. Mi servirà una sostituta a breve e non vorrei “audiarmi”

    • Entro 4-5 mesi avrai la sostituta più bella del mondo. Pazienta ancora un pochino

    • Tieni duro. Per un Alfista un Audi mai. 🇮🇹🇮🇹🇮🇹

    • Bhe… Non sono così estremista. Ma se non si danno una mossa guarderò altrove xchè le attuali macchine del gruppo Fiat apparte la Tipo ormai sono anzianotte. E le sorelle di segmento Giulietta Bravo e Delta sinceramente non mi piacciono…

    • Ecco perchè ho promesso alla mia nasona che non la cambierò mai 🙂

    • Ho.avuto 156 per 212000 km la.devo vendere per ragioni burocratiche solo per quello perché mi sono trasferito in Svizzera. Min sono sempre trovato bene e ora. Ho preso.la.sua degnissina erede come.la 159 ….. se possibile è stata ulteriormente migliorata …. è la.156 è già una gran macchina

    • Re Riccardo III se vuoi restare nel settore italiano per almeno un altro anno in attesa, ti consiglio allora una bella 159 in buono stato e senza troppe pretese, quindi ad un prezzo modico che se ti fai un giro ne trovi a tonnellate, poi quando uscirà finalmente la splendida Giulia un po più umana allora ti scatenerai nella scelta 😉 purtroppo a Marzo uscirà solo la versione da 510 cv :/ Altrimenti se ti audisci te ne pentirai sicuramente…

    • Sarebbe un idea ma conosco troppe persone che con la 159 hanno avuto problemi prendendola nuova. Non vorrei prendere una macchina con dei problemi. La mia va ancora benissimo. L unica cosa è che se deciso di tenerla devo rifargli la frizione.

    • ILKönz

      Vai di serie 3 e passa la paura…

  • Che Mostro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Ci vogliono i fatti!

  • beppedelp

    Disegnata cosi è la più bella di tutte! Speriamo che sarà prodotta a presto.

  • 300cv ma non è un auto per gli italiani lol semmai per il nord europa , ma loro sono nazionalisti e comprano le loro auto. ..

  • Francesco Vassallo

    Se si vuole avere un maggior peso economico sul mercato bisogna costruire auto che si vendono in decine di migliaia all’anno, in caso contrario si rischia di vendere senza avere profitto, oppure vendere con prezzi elevati, rinunciando ai numeri come fa la Ferrari. Non capisco bene queste strategie economiche del gruppo FCA..

  • @AlfaRomeoClubVE please make this Alfa. Their on such a good run at the moment with the 4C and Gulia. Hope they keep it going.

  • lionking

    E’ veramente un auto spettacolare! Una supercar che non fa volumi certo, ma serve per aumentare il prestigio della casa. Meraviglia!

  • don vito

    piano ragazzi….non ce neanche la Giulia….forse nel 2023.

  • 6c amk hahaha Ruben Ferreira 🙂

    • habs auch Grade gesehen. alter Schwede was das für Maschine 😨

  • paomirtillo88

    Sarà un flotta veramente arrogante 🙂