,

Alfa Romeo Giulia debutta tra 1 anno

Attesissima dagli alfisti ma bisognerà ancora attendere diversi mesi prima di vederla su strada. Ci riferiamo naturalmente alla nuova Alfa Romeo Giulia, la berlina di Arese i cui tempi di arrivo nelle concessionarie sono piuttosto contrastanti e confusi. Ci pensa però AutoExpress a provare a levare  ogni dubbio, rivelando che la vettura “icona” del rilancio della Casa del Biscione sarà in strada soltanto nell’autunno 2016.

Alfa Romeo Giulia debutto

L’Alfa Romeo Giulia ricordiamo che ha debuttato al recente Salone di Francoforte 2015 ma ancora bisognerà attendere prima di poterla ammirare da vicino.

Naturalmente non abbiamo nessuna conferma ufficiale ma è quanto sostiene l’autorevole AutoExpress che ritiene che la nuova gamma del modello Alfa Romeo Giulia debutterà in strada soltanto nell’autunno del 2016.

Alfa Romeo Giulia prezzi

Nessuna conferma ufficiale in merito anche ai prezzi, anche se indiscrezioni provenienti da fonti vicine al gruppo di Arese prevedono per la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde, un listino a partire da circa 70mila euro.

La variante con tetto e cofano in fibra di carbonio, freni in carboceramica e sedili sportivi da corsa dovrebbe richiedere un esborso di circa 85mila euro.

Per adesso ulteriori indiscrezioni in merito non sono giunte.

Alfa Romeo Giulia motori e prestazioni

Ricordiamo che la nuova berlina di Arese ha girato al Nurburgring in 7 minuti e 39 secondi, battendo nettamente la BMW M4 (7 minuti e 52 secondi). Davvero niente male il propulsore turbo da 2,9 litri a 6 cilindri, in grado di sviluppare una potenza di 510 CV e 600 Nm di coppia massima.

Impressionante anche lo scatto: da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi.

Per quanto riguarda le altre motorizzazioni, la nuova Alfa Romeo Giulia sarà dotata di una unità 2.0 litri turbo che sarà disponibile in tre differenti declinazioni di potenza: da 178 CV, da 250 CV e da 326 CV.

Dal lato dei diesel troveremo il performante quattro cilindri turbodiesel da 2.2 litri declinato nelle varianti di potenza da 133 CV, da 178 CV e da 207 CV.

In arrivo anche un portentoso 3.0 litri V6 diesel biturbo capace di sviluppare ben 335 CV. Una cosa è certa: ci sarà da divertirsi.

Lascia un commento

Loading…

fca

Dieselgate, FCA conferma “I nostri motori diesel sono in regola”

Fiat Toro, primo teaser del nuovo Sport Utility Pick Up