Fiat 500 restyling, in programma un vero upgrade tecnologico

di -
Fiat 500 restyling

La scorsa settimana, Fiat ha annunciato in via ufficiale il debutto della nuova Fiat 500 restyling che sarà svelata al pubblico il prossimo 4 di luglio, una data speciale per il marchio italiano che nel 1957 presentò la prima storica 500 e nel 2007 svelò la sua erede moderna dando vita ad un successo commerciale per molti davvero inaspettato. La Fiat 500 restyling avrà il compito di rilanciare le vendite della piccola city car che negli ultimi mesi hanno fatto registrare una flessione negli USA e solo una leggera crescita in Europa (+7% alla fine del primo trimestre).Fiat 500 restyling

La nuova 500 riprenderà in pieno lo stile del modello attualmente in commercio aggiungendo piccole novità estetiche al frontale ed al posteriore con l’introduzione dei nuovi fanali a led, un vero e proprio must per il segmento in cui si colloca la city car della casa italiana. La vera novità della nuova Fiat 500 restyling sarà però rappresentata dal netto upgrade tecnologico che caratterizzerà la nuova vettura che, con questa nuova evoluzione, colmerà l’attuale gap venutosi a creare, in termini di dotazione tecnologica, con le dirette concorrenti. All’interno dell’abitacolo troveremo una plancia completamente ridisegnata per far posto al nuovo sistema di infotainment Uconnect, già ben noto ai clienti di altre vetture di casa FCA, che nella nuova 500 dovrebbe essere proposto con un display touch screen da 5 pollici di diagonale. La versione con display da 6.5 pollici, date anche le dimensioni maggiori che vanno in contrasto con il piccolo abitacolo della 500, non dovrebbe essere disponibile. L’upgrade tecnologico della 500 rappresenta un passaggio fondamentale per la crescita della city car il cui successo ha dato vita ad un vero e proprio sub-brand in casa Fiat con l’arrivo sul mercato della 500L e della 500X. Il target di clienti a cui si rivolgerà la nuova 500 restyling, infatti, comprende automobilisti dinamici e giovanili attenti al look ed al design e sempre attratti da tutte le novità proposte dalla tecnologia, anche nel settore automotive. Fiat 500 restyling

Naturalmente, le novità che Fiat ha in serbo per la sua nuova Fiat 500 restyling non finiranno di certo qui. La nuova evoluzione della city car del brand italiano, infatti, il prossimo 4 luglio tornerà senza alcun dubbio a stupirci proponendoci nuove funzionalità che non sono ancora trapelate in rete. Dopo il debutto in pubblico fissato il 4 luglio, la nuova Fiat 500 restyling dovrebbe essere riproposta in pubblico a settembre, durante l’edizione 2015 del Salone di Francoforte per poi debuttare sul mercato italiano nel corso dell’ultimo trimestre dell’anno. Per ora non ci resta, quindi, che attendere il debutto della nuova Fiat 500 restyling.