Alfa Romeo MiTo Racer: Porte aperte il 13 e 14 giugno, prezzi da 18.700 Euro

Alfa Romeo MiTo Racer

Nella giornata di oggi, Alfa Romeo ha annunciato, in via ufficiale, il debutto sul mercato italiano della nuova Alfa Romeo MiTo Racer, la nuova serie speciale della segmento B di casa Alfa Romeo che ha fatto la sua prima apparizione in pubblico nel corso dell’ultima edizione del Salone di Ginevra del marzo scorso. La nuova Alfa Romeo MiTo Racer sarà protagonista di un primo porte aperte fissato per sabato 13 e domenica 14 di giugno che consentirà a tutti i clienti interessati di poter osservare da vicino la nuova evoluzione della MiTo che si presenterà sul mercato italiano con un listino prezzi compreso tra i 18.700 Euro della MiTo Racer 1.4 benzina da 78 CV e 22.550 Euro della versione con motore 1.4 GPL Turbo da 120 CV.Alfa Romeo MiTo Racer

La nuova Alfa Romeo MiTo Racer si caratterizza come un “concentrato di stile in versione vintage che ripropone in chiave moderna lo “street spirit” delle moto che hanno fatto epoca“. La nuova vettura di casa Alfa Romeo sarà disponibile in ben cinque colorazioni differenti, tra cui spicca l’esclusivo Grigio Ardesia, che si abbinano ai nuovi cerchi in lega da 17 pollici e le calotte degli specchi con trattamento in bronzo. A caratterizzare, ulteriormente, la nuova MiTo Racer troviamo il trattamento in cromo satinato per le maniglie della porta e le cornici dei gruppi ottici anteriori e posteriori, il paraurti sportivo, lo spoiler ed il terminale di scarico cromato. Tra gli optional, a richiesta del nuovo cliente, troviamo troviamo l’inedito “Sticker Racer a scacchi bronzo” sul tetto della vettura. Di particolare interesse sono, inoltre, gli interni con nuovi sedili realizzati in tessuto grigio e ecopelle marrone con effetto vintage e cuciture in tono con la scritta “Alfa Romeo” che fa sfoggia di sé sui poggiatesta anteriori. Troviamo, inoltre, il volante sportivo con comandi radio ed la cuffia del cambio realizzati on un particolare rivestimento in pelle. Alfa Romeo MiTo Racer 1

La nuova Alfa Romeo MiTo Racer presenta, inoltre, all’interno della dotazione di serie anche il clima manuale, i sensori di parcheggio, il cruise control, il sistema di infotainment Uconnect con display touch da 5 pollici connettività Bluetooth, connettore Aux-In, porta USB e supporto ai comandi vocali con possibilità, a richiesta del cliente, di introdurre anche funzioni di navigazione. A completare l’offerta troviamo ben sette airbag, il dispositivo Alfa DNA, il sistema ESC che comprende anche ASR e Hill Holder oltre a fendinebbia e sensore di pressione per le gomme.

Alfa Romeo MiTo Racer: Motori

Il nuovo interessante allestimento della MiTo può essere abbinato a diverse motorizzazioni. Il listino si apre con i motori riservati ai neo-patentati  1.4 benzina da 78 CV turbodiesel 1.3 JTDM da 85 CV e presenta anche unità interessanti come il benzina 0.9 Turbo TwinAir da 105 CV che abbina, sapientemente, consumi ridotti e buone prestazioni. Grazie a questo motore, la nuova MiTo Racer consuma appena 4.2 litri per ogni 100 chilometri percorsi con 99 grammi al chilometro di emissioni di CO2 ma può raggiungere una velocità massima di 184 km/h con uno scatto 0-100 km/h di 11.4 secondi.

A completare il listino, troviamo il motore 1.4 MultiAir Turbobenzina da 140 CV abbinato al cambio automatico “Alfa TCT” in grado di spingere la vettura sino ad una velocità massima di 209 km/h con un’accelerazione 0-100 km/h completata in 8,1 secondi. Non manca, naturalmente, il motore 1.4 GPL Turbo 120 CV che permette di ridurre notevolmente i costi d’esercizio.