Tesla Cybertruck arriverà anche in Europa: novità già nel 2025?

Francesco Armenio Autore Automotive
Il Tesla Cybertruck potrebbe fare presto il suo debutto anche in altri mercati globali, tra cui l’Europa e la Cina.
Tesla Cybertruck

Il tour promozionale del Tesla Cybertruck in Europa, tra cui l’Italia, e Cina potrebbe ora avere un senso. Al momento il pickup elettrico della casa automobilistica statunitense è disponibile esclusivamente per il mercato degli Stati Uniti. Molti, quindi, si chiedevano per quale motivo il Cybertruck avrebbe intrapreso un tour promozionale in altri Paesi dove non è disponibile, poiché non supera i requisiti di omologazione, più stringenti di Europa e Cina rispetto agli Stati Uniti. Elon Musk ha discusso della questione durante l’assemblea con gli azionisti, dichiarando che il debutto del Cybertruck in altri mercato globali non è impossibile.

Tesla Cybertruck: una versione “ridotta” del pickup elettrico potrebbe arrivare in Europa e Cina

Tesla Cybertruck

Per farlo, l’azienda dovrà rivedere molti aspetti del pickup e soddisfare una serie di requisiti di omologazione, criticati da Musk. Sebbene secondo l’imprenditore sudafricano sarà possibile esportare il pickup elettrico anche in altri mercati, probabilmente sarà fatto soltanto dopo che la produzione del veicolo, disponibile ora negli Stati Uniti, sarà a pieno regime.

“Potremmo essere in grado di certificare il Cybertruck per altri mercati già il prossimo anno, ma non prima. Quest’anno sarà disponibile solo in Nord America. Il veicolo è stato progettato seguendo i requisiti nordamericani, poiché quelli internazionali pongono molti vincoli e avrebbero reso il prodotto peggiore, detto sinceramente. Dunque dovremmo realizzare una versione speciale che sia conforme alla Cina e all’Europa. Ma al momento non ha senso. Lo faremo quando avremo raggiunto un volume di produzione più elevato del Cybertruck”, ha dichiarato Musk durante l’assemblea.

Produzione Tesla Texas Cybertruck

Al momento, infatti, la produzione del Cybertruck procede a rilento rispetto alla richiesta di mercato, con migliaia di clienti in lista d’attesa fino al prossimo anno. La produzione ha raggiunto quota 1.300 Cybertruck a settimana, ma l’obiettivo dell’azienda è quello di raggiungere le 2.500 unità settimanali entro la fine dell’anno. Al momento il pickup elettrico è tra i più venduti negli Stati Uniti e pochi giorni fa è stata svelata anche una versione per la Polizia.

Marca:    Modello:    Argomento: 
Share to...