Porsche Taycan, cala la domanda: produzione ridotta, ma “niente licenziamenti”

Francesco Armenio Autore Automotive
La domanda di Porsche Taycan è calata drasticamente negli ultimi mesi, a tal punto da costringere l’azienda a ridurre la produzione.
Porsche Taycan 2024

La produzione della Porsche Taycan verrà rivista al ribasso a causa della domanda inferiore alle aspettative. La casa automobilistica tedesca, infatti, ha visto calare sempre più le vendite del modello, dopo un 2023 positivo con oltre 40.000 esemplari consegnati. Per questo motivo, lo stabilimento di Zuffenhausen, dove viene prodotta la Taycan, passerà ad un singolo turno giornaliero di lavoro. Porsche ha voluto però sottolineare che, al momento, non sono previsti licenziamenti.

Per la Porsche Taycan c’è poca richiesta: l’azienda diminuisce la produzione

Porsche Taycan 2025

Il calo della domanda della Porsche Taycan non sembra essere principalmente causato dall’abolizione dei sussidi statali tedeschi per i veicoli elettrici avvenuta a fine 2023. La Taycan, infatti, appartiene a una fascia di mercato poco influenzata dagli incentivi. Nonostante in Germania le vendite di veicoli elettrici siano diminuite del 16,4% nel primo semestre del 2024, la vera ragione del calo va ricercata in Cina.

Qui la Taycan aveva sempre avuto un buon riscontro, ma ora il mercato sta virando verso i veicoli elettrici di produzione locale. Inoltre, la situazione potrebbe farsi ancora più complicata a causa dei nuovi dazi della Commissione Europea per i veicoli elettrici cinesi, con la Cina che potrebbe, giustamente, rispondere di conseguenza.

Tuttavia, l’aggiornamento della Taycan per il modello del 2025 potrebbe contribuire a contrastare il calo della domanda, considerando che alcuni potenziali acquirenti potrebbero aver atteso questa nuova versione. Inoltre, l’introduzione della Macan Electric, con un prezzo inferiore alla Taycan, potrebbe riscuotere particolare successo sul mercato cinese. Poche settimane fa, la casa automobilistica ha svelato anche le novità in arrivo con la nuova Porsche 911 ibrida, in arrivo nei concessionari entro la fine del 2024.

Marca:    Modello:    Argomento: 
Share to...