in

Fiat Chrysler e PSA: entro fine anno accordo chiuso per John Elkann

John Elkann ha dichiarato giovedì di essere sicuro che il suo gruppo definirà il suo legame con PSA entro quest’anno

John Elkann

Il presidente di Fiat Chrysler Automobiles, John Elkann, ha dichiarato giovedì di essere sicuro che il suo gruppo definirà il suo legame con il proprietario della Peugeot PSA  entro quest’anno e ha respinto le preoccupazioni per una causa avviata dal rivale General Motors. “A giudicare dal modo in cui lavorano entrambi i team FCA e PSA, sono fiducioso nel dire che entro la fine dell’anno verrà firmato un memorandum vincolante”, ha detto ai giornalisti a Torino nelle scorse ore.

John Elkann ha dichiarato giovedì di essere sicuro che il suo gruppo definirà il suo legame con PSA entro quest’anno

John Elkann ha detto che il gruppo non è preoccupato da una causa di General Motors, che accusa Fiat Chrysler di aver corrotto funzionari sindacali della United Auto Workers (UAW) per molti anni per corrompere il processo di contrattazione, affermando che le accuse erano prive di fondamento. Insomma il Presidente di Fiat Chrysler sembra essere molto ottimista sulla conclusione delle trattative con PSA che a differenza di quanto avvenuto con Renault nei mesi scorsi dovrebbe concludersi nel migliore dei modi. Ricordiamo tra l’altro anche che John Elkann sarà il Presidente anche del nuovo gruppo con Carlos Tavares che invece occuperà la posizione di amministratore delegato.

Ti potrebbe interessare: John Elkann scrive una lettera ai dipendenti di FCA sulla situazione con PSA

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento