in

John Elkann: dalla fusione con PSA deriveranno grandi oppurtunità

Fiat Chrysler Automobiles sarà in grado di “cogliere grandi opportunità” da una fusione con PSA secondo John Elkann

John Elkann

Fiat Chrysler Automobiles sarà in grado di “cogliere grandi opportunità” da una fusione con il proprietario della Peugeot, il gruppo francese PSA. Lo ha detto venerdì il presidente della società italo americana John Elkann. Le due case automobilistiche stanno pianificando di unire le forze in una fusione di 50-50 nel capitale azionario per creare la quarta casa automobilistica più grande del mondo. Rispondendo a una domanda sui tempi della conclusione della fusione, Elkann ha affermato che può passare molto tempo tra l’annuncio di una fusione e la sua reale messa in pratica.

Per John Elkann dalla fusione con PSA potrebbe arrivare grandi opportunità per FCA

Il Presidente di Fiat Chrysler Automobiles, John Elkann, in pratica ha detto la stessa cosa di Carlos Tavares. Anche il numero uno di PSA in un’intervista rilasciata ad una radio francese nelle scorse ore aveva affermato che prima di poter ratificare la fusione occorrerà attendere tutte le autorizzazioni dell’Unione Europa e dunque per l’ufficialità potrebbe passare anche più di un anno. In ogni caso da queste dichiarazioni si evince che da entrambe le parti c’è grande entusiasmo e convinzione che la fusione porterà solo benefici e opportunità ai due gruppi.

Ti potrebbe interessare: John Elkann scrive una lettera ai dipendenti di FCA sulla situazione con PSA