in

Vedremo una Ferrari più forte a Spa e Monza?

Il team principal di Mercedes, Toto Wolff, crede che vedremo una Ferrari diversa a SPA e Monza

Charles Leclerc su Ferrari SF90

La Ferrari è stata ben lontana dallo standard fissato dalla Mercedes nel 2019, ma Toto Wolff crede che vedremo una Scuderia diversa arrivare nel Gran Premio d’Italia a Monza a settembre. La Ferrari è stata afflitta da problemi di affidabilità, errori del pilota e sfortuna in questa stagione, con entrambi i loro piloti, Sebastian Vettel e Charles Leclerc a cui sono state negate le vittorie in gara a causa di questi fattori.

Toto Wolff crede che vedremo una Ferrari diversa a SPA e Monza

Tuttavia, a volte sono stati ben al di fuori del ritmo dei loro rivali Mercedes e ora sembrano scivolare dietro Max Verstappen alla Red Bull. Nonostante le loro lotte in questa stagione, che sono state evidenti in Ungheria poiché erano più di un minuto indietro rispetto ai leader, il boss della Mercedes Toto Wolff è fiducioso che vedremo una Ferrari diversa nella loro gara di casa.

“Hanno un motore molto potente e meno resistente, ed è per questo che vedremo una Ferrari molto forte a Spa e a Monza”, ha dichiarato Toto Wolff a Motorsport.com dopo il Gran Premio di Ungheria. “Non ho dubbi sul fatto che la conversazione dopo questi due Gran Premi potrebbe essere totalmente diversa da quella che stiamo avendo in questo momento.”