in

Ferrari F12XX: ecco come sarebbe la versione da corsa della F12tdf

Ferrari F12XX render

Il programma Ferrari Corse Clienti sfoggia ogni tanto dei bolidi davvero unici, potenti ed esclusivi. Lo scopo principale del programma Ferrari Corse Clienti è quello di trasformare le auto standard in auto da corsa.

Non sorprende il fatto che gli artisti usino questo programma come fonte di ispirazione per creare nuovi concept. I render sono molto popolari al giorno d’oggi. Basta vederlo sui social network.

Ferrari F12XX render
Ferrari F12XX, ecco come si presenta la versione standard dela F12tdf

Ferrari F12XX: un nuovo concept destinato al programma Ferrari Corse Clienti

Ad esempio, Car News Network ha postato su Instagram un interessante progetto digitale che mostra quella che potrebbe essere la Ferrari F12XX basata sulla F12tdf (F12 Tour De France).

Anche se il cavallino rampante ha concentrato tutte le sue forze sulla 812 Superfast, la F12tdf riesce ancora a restituire un certo fascino. Forse è proprio questo il motivo per cui l’artista ha scelto questa vettura per creare la Ferrari F12XX concept.

Nello stesso post, Car News Network ha incluso una secondo foto che rivela la versione standard della Ferrari F12tdf, quindi potete scorrere per controllare le modifiche apportate dall’artista.

Vi ricordiamo che la F12 Tour De France è stata presentata ufficialmente nel 2015 per omaggiare la famosa gara di durata che vide protagonista proprio Maranello negli anni ‘50 e ‘60. La vettura, prodotta in soli 799 esemplari, nasconde sotto il cofano un motore da 6.3 litri con potenza di 780 CV a 8500 giri/min e 705 nm di coppia massima.

Si tratta dello stesso propulsore presente sotto il cofano della F12berlinetta ma potenziato. Grazie ad esso, la Ferrari F12tdf è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e da 0 a 200 km/h in 8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 340 km/h.