in

John Elkann: “FCA è stata coraggiosa nella proposta di fusione a Renault”

Parlando con il quotidiano di Torino ” La Stampa”, John Elkann ha detto che la proposta di fusione a Renault è stato un atto di coraggio

John Elkann

Parlando con il quotidiano di Torino ” La Stampa” in occasione dei 120 anni del marchio Fiat, il Presidente del gruppo FCA John Elkann è tornato a discutere della proposta di fusione a Renault che la sua società ha fatto e poi ritirato nelle scorse settimane. Elkann ha dichiarato che questa proposta di fusione è stato un vero e proprio atto di coraggio per la sua società. Il numero uno di Fiat Chrysler ha voluto mettere in evidenza come le fusioni siano assai difficili da effettuare e che il rischio di fallimento era elevato. Questo rischio però andava corso in quanto se l’operazione fosse andata a buon fine le cose per FCA sarebbero migliorate moltissimo.

Per John Elkann la proposta di fusione a Renault è stato un vero atto di coraggio

Secondo John Elkann però in questo caso sono mancate le condizioni politiche in Francia per portare a termine l’operazione e dunque alla fine FCA ha dovuto ritirare la sua fusione. In ogni caso il Presidente di Fiat Chrysler ribadisce che il suo gruppo ha la forza di andare avanti da solo e che dunque nulla cambia nelle strategie societarie. “Fiat Chrysler Automobiles è pronta ad affrontare le sfide della nuova era”, ha aggiunto il presidente di FCA a conclusione della sua intervista.