in ,

FCA What’s Behind: il terzo video mostra il centro prove di Balocco

Un nuovo video ci mostra il Proving Ground di Balocco

FCA What's Behind Balocco

I primi due episodi di FCA What’s Behind ci hanno portato direttamente nel Circolo Polare e in Sud Africa dove il gruppo automobilistico italo-americano ha delle sue basi dove prova le vetture.

Per chi non lo sapesse, What’s Behind rappresenta una serie di video in cui Fiat Chrysler Automobiles mostra il dietro le quinte delle varie fasi che attraversano le sue auto prima di essere costruite negli stabilimenti.

FCA What's Behind Balocco
FCA What’s Behind, uno dei percorsi presenti nel Balocco Proving Ground

FCA: il terzo episodio della miniserie What’s Behind ci porta a Balocco

Il terzo episodio della miniserie vede protagonista il centro prove di Balocco, in provincia di Vercelli. Proprio qui, Fiat Chrysler Automobiles effettua all’incirca 200.000 ore di prove all’anno per testare le sue auto. Oltre a questo, il gruppo organizza diversi eventi come corsi di guida, presentazioni di nuovi modelli agli addetti ai lavori ed eventi particolari per i suoi clienti.

Il centro prove di Balocco venne costruito nel 1962 dove Alfa Romeo assemblò varie auto da corsa. Nel corso degli ultimi anni, il centro è stato parecchio modernizzato e ampliato. Basti pensare che adesso comprende ben 26 circuiti di prova in cui i tecnici svolgono test ad alta velocità, in fuoristrada e così via.

FCA What's Behind Balocco

5 mesi di prove fatte a Balocco equivalgono a 10 anni di utilizzo quotidiano da parte dei clienti. Presente anche il tracciato Misto Alfa Romeo che include due curve le quali richiamano quelle di Monza e Zandvoort.

Il clima caldo del Sud Africa permette di eseguire diverse prove di messa a punto: raffreddamento e guidabilità, climatizzazione, mantenimento del comfort climatico, prestazioni di materiali e verifica dei tempi di reazione dei sistemi offerti dal veicolo.

Presso il Proving Ground di Arjeplog (in Svezia), invece, FCA testa le sue auto sfruttando un’area di 14.500 km², composta da laghi ghiacciati e condizioni estreme di aderenza e di gestione di ogni veicolo.

[ngg src=”galleries” ids=”115″ display=”basic_imagebrowser”]

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento