in

Lancia Fulvia: un esemplare del 1972 verrà messo all’asta a fine mese

Una HF 1600 del 1972 è alla ricerca di un nuovo proprietario

Lancia Fulvia 1972 asta

C’è stato un tempo in cui Lancia ha sfornato delle auto davvero belle che hanno rappresentato il settore automotive. La maggior parte dei modelli ora appartengono alle collezioni di persone famose e benestanti. Questo vale anche per la Lancia Fulvia, una bellissima vettura sportiva prodotta dal 1963 al 1976.

Nel corso di questi anni, l’auto è stata proposta in 3 diversi stili di carrozzeria: berlina a 4 porte, coupé a 2 porte e Sport. Quest’ultima variante, nello specifico, è un modello particolare in quanto è stato realizzato da Zagato.

Lancia Fulvia 1972 asta
Lancia Fulvia HF 1600, un esemplare della versione coupé sta aspettando il suo nuovo proprietario

Lancia Fulvia: Silverstone Auctions proporrà all’asta un esemplare con guida a destra

La Lancia Fulvia che vedete nelle foto allegate all’articolo verrà proposta all’asta da Silverstone Auctions durante l’evento che si terrà sulla tracciato di Silverstone (nel Regno Unito) il 27-28 luglio. Si tratta di un esemplare coupé costruito nel 1972 e proveniente dalla collezione di Barrie “Whizzo” Williams.

La storica vettura del marchio torinese è accompagnata da una lettera del Lancia Motor Club (che conferma l’anno in cui è stata realizzata), da documenti di registrazione storici, vecchie fatture e altro ancora. Il precedente proprietario, come dimostrato dalla documentazione, ha deciso di restaurare completamente la sua Lancia Fulvia attraverso un processo di ben 4 anni.

Lancia Fulvia 1972 asta

Il colore originale era il bianco ma nel 2017 è stato cambiato in rosso. Secondo quanto affermato da Silverstone Auctions, l’asta di questo esemplare, con 47.244 km percorsi, potrebbe chiudersi per 30.000-35.000 sterline (circa 33.592-39.191 euro).

Vi ricordiamo che sotto il cofano della vettura troviamo un motore da 1584 cc con potenza di 115 CV. A livello di design ed equipaggiamenti, troviamo dei sedili sportivi, un allestimento semplificato, una carrozzeria senza paraurti, dei cerchi Cromodora in lega leggera e dei parafanghi allargati.

[ngg src=”galleries” ids=”105″ display=”basic_imagebrowser”]

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento