in

FCA Messico a maggio 2019 ha registrato vendite per 5.241 unità

A maggio il gruppo italo americano in Messico ha registrato un fatturato di 5.241 unità

Fiat Chrysler Messico
Fiat Chrysler Messico

A maggio, FCA Messico ha registrato un fatturato di 5.241 unità. “Il marchio Ram continua il suo trend di crescita delle vendite a due cifre. Questo è il miglior maggio nelle vendite della sua storia “, ha dichiarato Bruno Cattori, Presidente e CEO di FCA Messico. “Questo marchio è noto per avere i pickup più lussuosi, più capaci e tecnologicamente avanzati nell’industria automobilistica messicana”, ha aggiunto Cattori. RAM ha avuto vendite di 2.285 unità, meglio di maggio nella sua storia. Ram 4000 ha ottenuto il miglior maggio nelle vendite della sua storia. Ram Heavy Duty ha migliorato le vendite del 5% rispetto all’anno precedente. Ram Light Duty ha aumentato le vendite del 156% rispetto al 2018.

FCA Messico: ecco quanto hanno venduto i singoli marchi a maggio 2019

Dodge ha collocato 1.310 unità nel mercato messicano a maggio 2019. Dodge Attitude continua come leader nelle vendite del marchio con 928 unità. Dodge Challenger ha aumentato le sue vendite del 13% rispetto al 2018. Dodge Journey ha venduto 235 unità. Jeep continua la sua tendenza positiva registrando vendite a maggio per 959 unità.  Jeep Cherokee ha aumentato le vendite del 55% rispetto all’anno precedente. D’altra parte, Jeep Wrangler ha venduto 310 unità. Jeep Grand Cherokee ha venduto 211 unità. FIAT ha venduto 618 unità.  Fiat Ducato ha ottenuto il miglior maggio in vendite dal 2013. Fiat 500L ha aumentato le vendite del 100% rispetto all’anno precedente. Fiat Mobi e Fiat UNO hanno venduto rispettivamente 285 e 223 unità.  Chrysler ha registrato un fatturato di 55 unità, con un incremento dell’83% rispetto all’anno precedente. Chrysler Pacifica ha aumentato le vendite del 96% rispetto al 2018. A maggio, Alfa Romeo invece ha registrato un fatturato di 14 unità.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento