in

Fiat Chrysler e Renault, Salvini: “spero fusione vada a buon fine”

Anche il Vice Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno Matteo Salvini è favorevole ad un matrimonio tra Fiat Chrysler e Renault

Matteo Salvini questione fusione FCA Renault
Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno del Governo Conte

Sta facendo molto clamore la trattativa tra Fiat Chrysler e Renault per la possibile fusione. Anche il Vice Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha voluto dire la sua su questa possibile operazione. Salvini fresco vincitore delle elezioni europee in Italia ha dichiarato nelle scorse ore: “Spero che la fusione Fca-Renault vada a buon fine.

Se Fiat cresce è una buona notizia per l’Italia e per gli italiani. Spero che questa eventuale operazione sia rivolta al futuro e che tuteli ogni singolo posto di lavoro in Italia. Ovviamente la tutela dei posti di lavoro e piani industriali che guardino al medio a lungo termine è fondamentale”. 

Fusione FCA Renault 2019

Anche Matteo Salvini benedice il possibile matrimonio tra FCA e Renault

Insomma anche Matteo Salvini sembra favorevole alla possibile fusione tra i due gruppi confermata nelle scorse ore dalle stesse aziende coinvolte dopo che nella giornata di ieri si erano diffuse alcune indiscrezioni in proposito.

Vedremo dunque se nelle prossime ore arriveranno notizie importanti su questo accordo che potrebbe cambiare radicalmente gli equilibri nel settore automotive con la creazione del più grande gruppo automobilistico del mondo. Fiat Chrysler e Renault insieme potrebbero trarre beneficio e affrontare nel migliore dei modi le trasformazioni che sono attese nei prossimi anni nel settore automobilistico.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento