in

Dodge Challenger SRT Demon: venduta su eBay una coppia dell’esclusiva muscle car

Venduti a oltre 200.000 dollari due esemplari della esclusiva Demon

Dodge Challenger SRT Demon vendita eBay

Con una produzione limitata di soli 3300 esemplari (3000 per gli Stati Uniti e 300 per il Canada), la Dodge Challenger SRT Demon è sicuramente una delle muscle car più esclusive di tutti i tempi. Per fortuna, gli amanti di questo veicolo possono rifarsi parcheggiando non una ma ben due Demon nel proprio garage.

Un interessante annuncio pubblicato su eBay, infatti, mostra una coppia della muscle car da 840 CV purtroppo già venduta. Il primo esemplare è nella colorazione White Knuckle mentre il secondo è in quella Maximum Steel.

Dodge Challenger SRT Demon vendita eBay

Dodge Challenger SRT Demon: una coppia venduta su eBay a oltre 200.000 dollari

Dopo 41 offerte raccolte dal venditore, il prezzo delle due Dodge Challenger SRT Demon ha raggiunto esattamente 249,951 dollari. In particolare, il modello White (costruito in soli 183 esemplari per gli Stati Uniti) veniva proposto a 96.347 dollari mentre quello Maximum Steel (proposto in soli 30 esemplari per gli USA) a 96.497 dollari.

A parte i diversi colori sia della carrozzeria che degli interni, le due Demon sono quasi identiche. Tuttavia, l’esemplare in Maximum Steel è un po’ più costoso per via delle cinture di sicurezza rosse e del logo Demon cucito sui sedili in pelle.

Le due muscle car americane mettono a disposizione diversi optional come ad esempio il cofano nero satinato (1995 dollari), il tetto apribile (4995 dollari) e la Demon Crate (1 dollaro). Secondo l’annuncio, entrambe le Dodge Challenger SRT Demon sono nuove di zecca e con appena 9,65 km percorsi.

Dodge Challenger SRT Demon vendita eBayDodge Challenger SRT Demon vendita eBayDodge Challenger SRT Demon vendita eBayDodge Challenger SRT Demon vendita eBayDodge Challenger SRT Demon vendita eBay

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento