in

Leclerc è un futuro campione, dice il capo di Mercedes Wolff

Secondo il team principal di Mercedes, Toto Wolff, Charles Leclerc è un futuro campione e in Bahrain avrebbe meritato la vittoria

Hamilton e Leclerc

Charles Leclerc ha dimostrato di essere un campione di Formula 1 in gara con la sua prestazione nel Gran Premio del Bahrain, in ultima analisi, senza fortuna, secondo il capo della squadra rivale di Mercedes “Toto Wolff”. Leclerc avrebbe dovuto vincere dopo essere partito dalla pole in Sakhir, ma è stato fermato da un problema al motore. Lewis Hamilton e Valtteri Bottas hanno approfittato della sfortuna di Leclerc, assicurandosi la seconda doppietta per Mercedes nel 2019. 

Tuttavia, Wolff ritiene che le prestazioni dominanti di Leclerc, alla sua seconda gara con la Ferrari, dimostrano che sarà una minaccia per le Silver Arrow in F1. “Penso che stiamo vedendo un giovane campione in fase di realizzazione che è stato il vincitore emotivo dell’ultimo Gran Premio“, ha detto Wolff. ” In Bahrain è stato l’uomo più veloce nella macchina più veloce, ha però subito il lato crudele delle corse automobilistiche ed è stata la nostra fortuna. Ci siamo sempre aspettati che fosse una minaccia: è in una grande macchina e ha le capacità e il carattere per avere molto successo.

“È una sfida che ci piace davvero, e sono sicuro che Valtteri e Lewis si divertiranno, vogliamo combattere contro i migliori nelle migliori macchine”. Wolff ha aggiunto che la reazione di Leclerc alla sua sfortuna è stata altrettanto sorprendente delle sue imprese in pista. “Ha una buona personalità, è un giovane umile ed è molto veloce”, ha detto l’austriaco.