in

Fiat supera Volkswagen a febbraio e riprende la posizione di vice-leader in Brasile

Superando Volkswagen in Brasile Fiat a febbraio torna ad essere la seconda casa automobilistica del paese

Fiat

Fiat ha superato Volkswagen nel mese di febbraio in Brasile riprendendosi la seconda posizione nelle vendite di auto e veicoli commerciali leggeri (pick up e furgoni), in base ai dati ufficiali pubblicati della federazione dei concessionari, la Fenabrave, pubblicati nei giorni scorsi. Il fabbricante d’automobili tedesco aveva superato il brand italiano al secondo posto nel luglio 2018. Considerando le vendite dei primi due mesi dell’anno, la differenza tra loro è ancora piccola, poco più di 1000 vetture, secondo i dati Fenabrave.

Il marchio di Torino recupera la seconda posizione tra le case automobilistiche in Brasile

Fiat ha una quota di mercato del 14,43%, pari a 54.900 veicoli registrati, rispetto al 14,16% di Volkswagen (53.800 veicoli). Il leader General Motors (GM), proprietario di Chevrolet, ha ottenuto il 18,42% (70.000 veicoli). A febbraio, Fiat ha messo in vendita 28.700 automobili, raggiungendo il 15%, la migliore prestazione mensile da novembre 2016. GM ha il 17,8% e Volkswagen il 13,6%. La casa automobilistica ha attribuito la crescita del 34,8% nei primi due mesi dello scorso anno alle prestazioni di Argo, Strada e Mobi , che sono tra le prime 10 vetture più vendute in Brasile nel mese di febbraio 2019.

Ti potrebbe interessare: Fiat Argo e Mobi avanzano in Brasile nella prima metà di febbraio