in ,

Fiat Chrysler: una donna in Florida le fa causa per il malfunzionamento del poggiatesta

Il poggiatesta del sedile di una Chrysler si sarebbe spostato in avanti all’improvviso, una donna ha fatto causa a FCA

Fiat Chrysler Automobiles Luigi Di Maio dichiarazioni

Una donna della Florida ha intentato una causa contro Fiat Chrysler Automobiles dopo che il poggiatesta della sua Chrysler si sarebbe “forzatamente” ed improvvisamente spostato in avanti mentre stava guidando in autostrada. Wilma Perez ha dichiarato di non essere rimasta ferita in quanto il poggiatesta era quello del sedile del passeggero, ma è rimasta molto scossa.  “Ho sentito un rumore forte, come un pop”, ha detto Perez. “Se fosse successo dalla mia parte, avrei potuto schiantarmi. Avrei potuto colpire qualcun altro.” L’avvocato Robby Bell concorda che il malfunzionamento è un problema.

“Questa è una preoccupazione per la sicurezza pubblica”, ha detto Bell. “L’alloggiamento o la staffa di plastica che è una parentesi fondamentale nella progettazione del poggiatesta si è infine deteriorata e ha fallito e questo è ciò che ha causato l’implementazione inaspettata.” Fiat Chrysler ha dichiarato a Channel 9 che la sicurezza dei clienti è fondamentale e che non esiste “un irragionevole rischio di lesioni” e che non vi è alcun difetto di sicurezza.

Perez ora utilizza le fascette per le cerniere nel frattempo per tenerla al sicuro durante la guida. Ha detto che ora il poggiatesta è impossibile da riportare nel suo posto originale. Il costo per una sostituzione è $ 600, che Perez spera che la società pagherà. “Mi auguro solo che le persone che hanno la mia stessa auto possano stare attente”, ha detto Perez.

Fiat Chrysler