in

Geely mostra rinnovato interesse per gli asset di Fiat Chrysler

Nelle ultime settimane, la cinese Geely ha espresso un rinnovato interesse per alcune delle attività di Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles perdita

Secondo fonti anonime nel settore finanziario, la casa automobilistica cinese Geely sarebbe nuovamente interessata ad alcune delle attività del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. In particolare l’interesse riguarderebbe CNH Industrial. Ma a quanto pare, sempre secondo le fonti anonime riportate anche da Bloomberg, la trattativa potrebbe riguardare anche brand importanti come Alfa Romeo e Maserati. Geely è già proprietaria della società di autovetture Volvo Cars ed è anche partner del produttore di autocarri AB Volvo e ha partecipazioni societarie nel suo concorrente tedesco Daimler.

Geely sarebbe nuovamente interessata ad alcune aziende del gruppo Fiat Chrysler

CNH Industrial produce camion e macchine movimento terra. Già in passato si era parlato dell’interesse dei cinesi per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Con l’eventuale acquisto di Alfa Romeo e Maserati, Geely potrebbe dare il via ad un vero e proprio polo del lusso. Questo in particolare visto che la società cinese dispone già della proprietà di Volvo e Lotus. Ovviamente al momento si tratta di semplici indiscrezioni tutte da confermare. Le voci però stanno facendo molto rumore negli ambienti finanziari in cui già da tempo si parla di possibili cessioni da parte di Fiat Chrysler dopo che nel 2018 si è concretizzato il passaggio di Magneti Marelli ai giapponesi di Calsonic Kansei. 

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.