in

Kimi Raikkonen in cerca di avventura con Alfa Romeo Sauber

Il finlandese non vede l’ora di iniziare la sua avventura in Alfa Romeo Sauber per togliersi ancora qualche soddisfazione

Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen ha debuttato nel 2001 con la squadra di Formula 1 di Sauber e nella scuderia elvetica tornerà nella prossima stagione. Il finlandese ha salutato la Ferrari questo inverno e ha firmato un impegno di due anni con la sua prima squadra. Il finlandese non vede l’ora di iniziare la sua nuova avventura, dove potrà concentrarsi principalmente sulle corse.

Kimi Raikkonen è stato portato nella formazione svizzera da Peter Sauber nel 2001, dopo che il finlandese aveva dimostrato la sua bravura in un test. Räikkönen non è rimasto con il suo primo datore di lavoro per lungo tempo, perché una stagione dopo è stato scelto da McLaren Mercedes come successore di Mika Häkkinen. Ha poi guidato per la Ferrari, Lotus e ancora una volta la Ferrari, per tornare alla Sauber dalla prossima stagione, scuderia che ora porta il nome di Alfa Romeo suo sponsor principale.

Raikkonen vuole togliersi altre soddisfazioni nelle prossime due stagioni prima di appendere il casco al chiodo. Il finlandese, ora trentanovenne, nella nuova scuderia avrà maggiori possibilità di concentrarsi solo sulle corse rispetto a Ferrari, dove l’attenzione e la pressione sono molto maggiori. “Non vedo l’ora di cominciare la stagione, sarà diverso in molti modi, ma il mio obiettivo rimane lo stesso: pensare solo a correre e fare bene”, ha detto Räikkönen.

Se in Ferrari Kimi Raikkonen ha quasi sempre lottato per il podio o addirittura per la vittoria, questo difficilmente avverrà con Alfa Romeo Sauber. Tuttavia, Räikkönen non ha ancora fissato obiettivi per se stesso e la squadra. “Non ci ho mai pensato, lo vedremo non appena entreremo nelle nuove auto, a quel punto capiremo a che livello siamo e valuteremo”,  ha concluso il pilota finlandese. 


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.