in

Fiat Chrysler: il commento di Pietro Gorlier sui dati di vendita del 2018 in Italia

Pietro Gorlier vede il bicchere mezzo pieno e ritiene che il 2018 di Fiat Chrysler sia stato positivo

Pietro Gorlier nuovo capo area EMEA FCA

Pietro Gorlier, Chief Operating Officer per la Regione EMEA, ha voluto dire la sua sui risultati che il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha ottenuto nel 2018 in Italia per quanto riguarda le immatricolazioni di auto. Il numero uno del gruppo italo americano in Europa ha detto che, nonostante il calo dovuto principalmente alle nuove normative anti emissioni che hanno creato non pochi problemi, la sua società si è difesa bene. FCA secondo Gorlier ha dimostrato una certa solidità. In particolare il responsabile della società italo americana ha voluto mettere in evidenza il grande exploit ottenuto dal marchio Jeep che ha visto incrementare le sue vendite del 70 per cento nel 2018 rispetto all’anno precedente. Questo grazie in particolare ai risultati brillanti di auto quali Jeep Renegade e Compass.

Pietro Gorlier vede il bicchere mezzo pieno

Pietro Gorlier ha inoltre voluto sottolineare l’ottimo risultato delle city car di Fiat che da sole rappresentano più della metà del mercato nel segmento A. Inoltre il COO di Fiat Chrysler ha pure messo in evidenza come molti dei modelli dei brand che fanno parte della sua società si sono piazzati nei primi posti delle rispettive categorie per numero di unità vendute in Italia. Insomma nonostante il calo del 10% registrato da FCA lo scorso anno a fronte di 502 mila unità vendute contro le 560 mila del 2017, Pietro Gorlier vede il bicchiere mezzo pieno. 

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.