in

Vettel ritiene più importante avere un’auto veloce rispetto a fare meno errori

Secondo il tedesco migliorare ulteriormente la velocità della sua monoposto è più importante che fare meno errori

Sebastian Vettel Ferrari

Sebastian Vettel è chiaro: per aspirare al campionato nel 2019 hai bisogno di una macchina più veloce. Secondo il tedesco questo è più importante che fare meno errori. Durante la scorsa stagione, la Ferrari era davanti alla Mercedes all’inizio della competizione. Ma alcuni significativi errori come quello commesso da Vettel a Hockenheim hanno cambiato la tendenza. E alla fine, Hamilton ha prevalso chiaramente.”Penso che abbiamo bisogno di un pacchetto più forte in macchina, quest’anno abbiamo avuto gare in cui eravamo forti, ma ce n’erano anche alcune in cui non eravamo affatto forti, non eravamo abbastanza veloci. Penso che stiamo lavorando sodo e la motivazione per fare l’ultimo passo è forte nella nostra squadra “, sottolinea Vettel.

Il pilota della Ferrari, quattro volte campione del mondo di F1, elogia il dominatore degli ultimi anni: “Ovviamente Hamilton ha tenuto un ritmo incredibile negli ultimi cinque anni. Stanno facendo un ottimo lavoro come squadra, la sfida di superare una squadra così forte è difficile, ma questo è il nostro obiettivo, sappiamo dove vogliamo andare, abbiamo molto lavoro da fare, molto da imparare da quest’anno. In breve, non siamo stati abbastanza forti, dal momento che non siamo riusciti ad essere competitivi fino all’ultima gara. Penso che abbiamo le persone e le risorse necessarie. La cosa essenziale è di estrarre il massimo dal nostro pacchetto, migliorare il lavoro interno della squadra e fare in modo che in futuro possiamo migliorare ulteriormente. “