in

Ferrari: Toto Wolff è onorato di aver eguagliato il cavallino rampante

Il team principal di Mercedes soddisfatto di aver eguagliato la scuderia di Maranello

Toto Wolff, numero uno della scuderia Mercedes, ha dichiarato di essere onorato di aver raggiunto la Ferrari con cinque vittorie consecutive nel Campionato del Mondo di Formula 1. Vincendo il titolo piloti e costruttori nel 2018, Mercedes si è unita alla Ferrari in questa lista, un’impresa che rende immensamente orgoglioso Wolff che tra le altre cose ha ricevuto anche una telefonata di congratulazioni del presidente della FIA Jean Todt, che era il cervello dietro il successo della Ferrari con Michael Schumacher negli anni 2000.

Il team principal di Mercedes soddisfatto di aver eguagliato la Ferrari dell’epoca d’oro di Jean Todt e Michael Schumacher

“Ha chiamato e ha detto: Congratulazioni per essere entrato nel club dei cinque. Mi sento molto onorato di essere in questo club con te”. Siamo molto soddisfatti di aver ottenuto la quinta doppietta in Formula 1 nel 2018 perché ciò ci mette sullo stesso piano della Ferrari dei tempi d’oro, quella per intenderci in cui imperversava la coppia Todt / Schumacher “, ha detto Wolff parlando con la stampa. Certamente, battere la scuderia del cavallino rampante nel corso della passata stagione di Formula 1 non è stata una passeggiata per la scuderia tedesca, se non durante le battute finali del Mondiale. Dunque la soddisfazione da questo punto di vista è ancora più forte.


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.