in ,

Alfa Romeo: vendite in calo del 47% a novembre in Europa

Alfa Romeo chiuderà il 2018 con un calo di vendite in Europa rispetto allo scorso anno

Alfa Romeo Giulia 2019

Il mercato europeo delle quattro ruote ha fatto registrare un calo pari all’8% nel corso del mese di novembre scorso. I dati ufficiali certificano che il risultato di Alfa Romeo è ancora più negativo rispetto ai dati complessivi del mercato. Il marchio italiano, infatti, ha chiuso il mese di novembre con appena 3,969 unità vendute. Si tratta di un deciso passo indietro rispetto alle oltre 7 mila unità vendute del novembre dello scorso anno. In termini percentuali, infatti, Alfa Romeo fa registrare un calo del 47% rispetto al novembre 2017 con una quota di mercato pari ad appena lo 0.3% (lo scorso anno era allo 0.6%).

Il risultato di Alfa Romeo al termine dei primi 11 mesi del 2018 diventa negativo dopo il forte calo registrato dal marchio nel corso degli ultimi tre mesi. Con l’entrata in vigore della nuova normativa sulle omologazioni, infatti, Alfa Romeo ha fatto segnare un calo del 59% a settembre ed un calo del 40% ad ottobre. Il mese di novembre segna, quindi, un nuovo passo indietro per il brand.

Dopo 11 mesi di 2018, Alfa Romeo fa registrare un totale di 78,852 unità vendute, un risultato che si traduce, in termini percentuali, in un calo pari all’1.5% rispetto ai dati dello stesso periodo del 2017. E’ molto probabile, quindi, che il 2018 si chiuderà con un calo delle vendite per Alfa Romeo che, pur superando quota 80 mila unità vendute, non si avvicinerà alla soglia delle 90 mila unità vendute. Ricordiamo che lo scorso anno Alfa Romeo arrivò ad 85 mila unità vendute in Europa.

Da notare, inoltre, che Alfa Romeo fa segnare risultati negativi, nel parziale annuo, in quasi tutti i principali mercati europei. In Italia, ad esempio, si registra un calo del 3% rispetto al 2017 mentre in Francia, secondo mercato continentale per Alfa, le vendite sono in calo del 4.5%. Male anche in Germania dove registriamo un calo del 9,8% nel dato parziale relativo al 2018. In calo anche il Regno Unito dove le vendite fanno registrare una contrazione del 16%.

Alfa Romeo cresce, invece, in Spagna e Svizzera. Sul mercato iberico, Alfa registra una crescita del +17% mentre su quello elvetico si registra un buon +11%. I volumi di vendita complessivi restano comunque limitati. Per un’analisi approfondita delle vendite di Alfa Romeo nei principali mercati europei potete dare un’occhiata al nostro articolo d’approfondimento pubblicato la scorsa settimana.

L’appuntamento con i dati di vendita completi del 2018 in Europa è fissato per la metà del prossimo mese di gennaio. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulle vendite di Alfa Romeo.