in

Jeep Compass: in arrivo una versione a 7 posti in Brasile?

In Brasile si vocifera del possibile arrivo dopo il 2020 di una versione a 7 posti di Jeep Compass che sarà prodotto a Pernambuco

Jeep Compass No Smog Mobility 2018

Fiat Chrysler Automobiles intende aumentare i suoi volumi di vendita in America Latina con un’offensiva di quattro nuovi SUV. Ci sono modelli di tutte le taglie pianificati per il Brasile, tra questi anche un Suv realizzato sulla base del pick up Fiat Toro. Ma il più grande di questi suv sarà un modello a sette posti. Come pubblicato da Autoesporte, la nuova auto utilizzerà la stessa base di Compass, Renegade e Toro, qualcosa che faciliterà l’adattamento della produzione nella fabbrica di Goiana (Pernambuco). Il progetto non sarà nuovo al 100% e dovrebbe prendere la nuova Compass come punto di partenza, come indicato da uno studio di fattibilità. La somiglianza andrebbe oltre l’architettura. Ancora in fase di studio, il progetto utilizza il nome in codice di project 551, lo stesso utilizzato da Compass, che sembra confermare la notizia che Jeep avrebbe in cantiere una versione a sette posti anche per la Cina. Si tratterebbe di un altro modello oltre a Jeep Grand Commander fatto su base Cherokee. 

La piattaforma Small Wide ha già dimostrato che può essere applicata a vetture di diverse dimensioni. Il Compass lungo 4,41 metri sarà allungato per ospitare la terza fila di posti, ma senza raggiungere la lunghezza del Gran Commander che è pari a 4,87 metri. Allo stesso modo, l’interasse di 2,63 metri dovrebbe essere esteso e potrebbe raggiungere una misura vicino ai 2,80 metri della Jeep più grande. Il progetto ha una buona probabilità di essere rilasciato dopo il restyling dell’attuale Jeep Compass previsto per il 2020. Probabilmente questo nuovo suv porterà novità anche da nella gamma dei motori. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.