in

Ferrari: ecco le prime impressioni di Charles Leclerc dopo i primi test con il cavallino rampante

Il giovane monegasco si è detto emozionato dopo il suo primo giorno di test ufficiali a bordo di una Ferrari

Charles Leclerc
Charles Leclerc Ferrari

Charles Leclerc ammette che la sua prima esperienza alla guida di una Ferrari nei test che si sono svolti mercoledì ad Abu Dhabi è stato un qualcosa di “piuttosto emozionante”. Leclerc ha scambiato la sua tuta Sauber con quella rossa della Ferrari martedì e ha visto da bordo campo il suo nuovo compagno di squadra Sebastian Vettel che è stato il più veloce al Day One. Mercoledì è toccato al monegasco salire a bordo della monoposto di Maranello. Il giovane pilota ha così battuto il tempo registrato da Vettel il giorno prima di ben quattro decimi.

Charles Leclerc ha coperto 135 giri nel Day Two con il miglior tempo di 1: 36.450 utilizzando lo pneumatico Pirelli “Compound 5”, hyper soft. Non è stata la prima volta che Leclerc guidava la SF71H, ma il ventunenne afferma che è stato sicuramente il test più speciale che ha fatto con la Scuderia Ferrari. “Certo, perché è la prima volta che salgo in macchina sapendo cosa mi aspetterà l’anno prossimo”, ha detto a Crash.net. “Ovviamente è stata una cosa estremamente speciale per me.”

“È tutto diverso, ma sono estremamente felice. “E ‘stata una giornata piuttosto emozionante.” Sebbene sia stato felice di concludere con il tempo più veloce di giornata, Leclerc ha ammesso che la corsa di mercoledì è stata più sulla comprensione delle nuove gomme Pirelli del 2019 che su altro. “Voglio sempre fare bene, non importa per chi sto guidando. “Ma oggi l’obiettivo principale era capire le gomme, piuttosto che dimostrare le mie capacità. “Ci siamo concentrati su questo e sono felice”.


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.