in

Fiat Chrysler Automobiles: Luigi Di Maio spera nei piani futuri del gruppo

Anche il nuovo Ministro dello sviluppo economico e del lavoro parla dei piani futuri di FCA

Fiat Chrysler Automobiles Luigi Di Maio dichiarazioni

Luigi Di Maio, Ministro dello sviluppo economico, del lavoro e delle politiche sociali, ha rilasciato importanti dichiarazioni nelle scorse ore in merito alla situazione degli stabilimenti italiani di Fiat Chrysler Automobiles. Sappiamo che le varie fabbriche di FCA stanno attraversando un momento difficile e ciò è testimoniato dal calo della produzione e dal continuo ricorso alla cassa integrazione.

Nel corso di un incontro avvenuto a Pomigliano d’Arco con alcuni lavoratori licenziati, il Ministro ha invitato i vertici del gruppo automobilistico italo-americano ad assumersi le proprie responsabilità per fornire al più presto un piano industriale con lo scopo di ripristinare la produzione di vetture.

Fiat Chrysler Automobiles Luigi Di Maio dichiarazioni

Fiat Chrysler Automobiles: ecco le ultime dichiarazioni rilasciate dal ministro italiano

Luigi Di Maio ha parlato anche dell’incontro fra i sindacati e i vertici di Fiat Chrysler Automobiles che si terrà a Torino il 29 novembre. Il Ministro del lavoro e dello sviluppo economico spera che FCA possa fornire ulteriori spiegazioni ai sindacati, in tale occasione, sul futuro degli stabilimenti italiani.

Secondo Di Maio, Fiat Chrysler Automobiles è un’azienda che ha ricevuto e dato tanto dalla/all’Italia, quindi la sua situazione attuale verrà continuamente tenuta sotto osservazione. Lo stabilimento di Pomigliano d’Arco è attualmente quello con la peggiore condizione.

Fiat Chrysler Automobiles Luigi Di Maio dichiarazioni

Infatti, in questo momento viene prodotta esclusivamente la Fiat Panda la cui produzione, però, verrà spostata nel 2020 nella fabbrica di Tychy, in Polonia, con l’arrivo della nuova generazione. Attualmente, non sappiamo quale altre auto verranno realizzate nel sito campano per riuscire a garantire la piena occupazione ma recenti indiscrezioni parlano di una o più vetture Alfa Romeo.

Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire maggiori informazioni e soprattutto quali saranno le strategie che Fiat Chrysler Automobiles intende attuare.


Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.