in

Charles Leclerc: “Non ho problemi con la pressione”

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Charles Leclerc prenderà il posto di Kimi Raikkonen in Ferrari la prossima stagione ed è consapevole della pressione di correre in Formula 1 con un top team. Il Monegasco è del parere che il suo passaggio alla squadra italiana non sia troppo precoce. Leclerc ha subito colpito al suo debutto in Formula 1 con la scuderia Alfa Romeo Sauber in questa stagione e a Monza è arrivata la grande notizia che il giovane talento dal prossimo anno sarà accanto a Sebastian Vettel nella scuderia di Maranello. 

Charles Leclerc che l’anno prossimo correrà in Ferrari accanto a Vettel e al posto di Raikkonen non teme la pressione

“Ho sempre desiderato arrivare alla Ferrari il prima possibile e non ho problemi con la pressione. È logico che devo prepararmi bene, ma quest’anno l’ho fatto e non sarà diverso in Ferrari”, ha sottolineato Charles Leclerc a Motorsport-Total. “Ho imparato molto, soprattutto all’inizio della stagione. In una delle mie prime gare ho avuto una lotta con Fernando Alonso, ho imparato molto dalle sue manovre e da come si è difeso “, ha infine detto il monegasco. Insomma il giovane pilota sembra avere le idee chiare su quello che sarà il suo futuro nella scuderia del cavallino rampante. Il pilota non sembra intimorito dal fatto di dover approdare così velocemente in uno dei team più importanti del campionato potendo sin da subito lottare per il titolo in Formula 1.


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.