in

Sebastian Vettel avvisa Charles Leclerc: non cambieranno gli equilibri in Ferrari

Sebastian Vettel e Charles Leclerc

Interessante intervista a Sebastian Vettel. Il pilota tedesco di Ferrari l’anno prossimo proverà di nuovo a dare l’assalto al campionato del mondo di Formula 1 dopo essersi dovuto arrendere quest’anno a Lewis Hamilton. Il pilota ha voluto anche parlare del suo futuro compagno di squadra, il giovane monegasco Charles Leclerc che l’anno prossimo prenderà il posto di Kimi Raikkonen alla guida della seconda monoposto di Ferrari. A proposito di ciò, nei giorni scorsi Leclerc ha detto che non arriva in Ferrari per fare il secondo di Vettel ma che i due partiranno alla pari.

Sebastian Vettel avvisa Charles Leclerc: anche lui dovrà rispettare le regole interne che ci sono in Ferrari

Sebastian Vettel a proposito del nuovo compagno ha detto: “Sarà sicuramente un’altra situazione all’interno della Ferrari, perché Charles non è Kimi e Kimi non è Charles. Leclerc è molto più giovane e penso che avrà da farmi domande su molte cose. Se vogliamo andare avanti come una squadra, dovremo lavorare insieme ”  ha detto Vettel parlando con la stampa. “Sono sicuro che vuole battermi immediatamente come voglio fare io con lui, ma la squadra è più importante. Essendo il suo compagno di squadra cercherò di aiutarlo e non sono il tipo che si mette a fare giochetti psicologici. Le regole sono chiare e saranno le stesse che ci sono attualmente.” Insomma patti chiari amicizia lunga…