in

Alfa Romeo Sauber: Tatiana Calderón guiderà la monoposto durante un’esibizione per oltre 100 Km

Alfa Romeo Sauber Tatiana Calderon

Il team Alfa Romeo Sauber Formula 1 ha annunciato venerdì che il suo collaudatore, la colombiana Tatiana Calderón, guiderà la C37 durante un evento promozionale presso l’Hermanos Rodríguez Autodromo, il 30 ottobre. Tatiana Calderon ha lavorato nelle ultime due stagioni con la Sauber F1 Team sponsorizzata da Alfa Romeo nelle vesti di test driver. “Sono molto grata ed emozionata per l’opportunità che mi stanno dando in Alfa Romeo Sauber F1 per gestire per la prima volta nella mia carriera una monoposto di Formula Uno”, ha ammesso il pilota di Bogotà.

Tatiana ha aggiunto: “da quando ho iniziato la mia carriera nel mondo degli sport motoristici, il mio sogno e il mio obiettivo sono stati quelli di arrivare al massimo livello. Sarà un’esperienza incredibile scoprire l’Hermanos Rodríguez Autódromo dalla cabina di pilotaggio della C37. Come pilota latinoamericano, non poteva esserci un posto più speciale per fare il mio debutto al volante di una Formula Uno “. L’evento che si terrà in Messico, segnerà la prima esperienza per un pilota donna latino-americano alla guida di una vettura di Formula Uno, in un evento storico per la presenza delle donne ai più alti livelli del motorsport.

Alfa Romeo Sauber Formula 1 ha annunciato che il suo collaudatore, la colombiana Tatiana Calderón, guiderà la C37 durante un evento

Telcel, il principale fornitore di telecomunicazioni mobili in Messico, e Infinitum saranno sponsor della scuderia elvetica durante il Gran Premio del Messico 2018, così come per l’evento promozionale del prossimo 30 ottobre. Frédéric Vasseur, direttore di Alfa Romeo Sauber F1 Team e CEO di Sauber Motorsport AG, ha commentato: “Siamo lieti di annunciare che Tatiana Calderon  prenderà parte a questo evento promozionale per noi in Messico. Durante gli ultimi due anni della nostra collaborazione, Tatiana ha dimostrato di essere una parte preziosa del nostro team dimostrando continuamente la sua dedizione al nostro progetto, oltre ad una forte etica del lavoro e all’entusiasmo per il nostro sport “.

D’altra parte, anche Carlos Slim, presidente del consiglio di amministrazione di América Móvil ha voluto dire la sua: “Siamo molto orgogliosi di far parte del progetto di Tatiana. Una carriera che grazie al suo talento, al suo duro lavoro, sacrificio e dedizione l’hanno portata ad essere la prima donna latino americana ad essere parte di un team di Formula Uno con Alfa Romeo Sauber F1 Team. Si tratta di un passo importante nella sua carriera e un orgoglio per tutti i fan in Colombia e America Latina, in particolare per le donne e l’automobilismo in generale “.