in

Dodge Charger R/T Go Mango 1970: un esemplare trovato abbandonato in un fienile

Un rarissimo esemplare della muscle car con motore 440 Six Pack ritrovato abbandonato in Pennsylvania

Dodge Charger R/T Go Mango 1970 eBay

Un uomo della Pennsylvania stava visitando la proprietà del suo vicino defunto quando ha scoperto, all’interno di una stalla, un rarissimo esemplare della Dodge Charger R/T Go Mango del 1970 equipaggiata dal famoso motore V8 440 Six Pack abbinato a una trasmissione manuale a 4 rapporti.

Secondo alcune informazioni presenti in rete, esistono soltanto 22 esemplari di questo tipo e inoltre il fatto che questo non abbia visto la luce del giorno per decenni lo rende ancora più incredibile. Il 1970 è stato l’anno in cui ha debuttato il motore 440 Six Pack e il cui nome si riferisce alla batteria di 3 carburatori doppio corpo che lo alimentavano.

Dodge Charger R/T Go Mango: trovato in Pennsylvania un rarissimo esemplare della muscle car

Il propulsore originale non era presente sotto al cofano quando l’attuale proprietario di questa Dodge Charger R/T Go Mango l’ha trovata, ricoperta da un lenzuolo di plastica nel fienile vicino a casa sua. Per fortuna, l’ha ritrovato nel seminterrato assieme al contachilometri.

L’intera vettura ha subito un completo aggiornamento meccanico e ripulita, anche se la carrozzeria dispone della ruggine attorno ai bordi. L’attuale proprietario, che ha acquistato la Dodge Charger R/T Go Mango del 1970 dal vicino, ha recentemente provato a venderla su eBay attraverso un’asta.

Purtroppo l’offerta massima ricevuta è stata di circa 47.000 dollari. Questa somma non ha permesso di soddisfare il prezzo di riserva. Seppur un restauro completo sarebbe un grande lavoro da effettuare, parliamo di un raro pezzo di storia nel segmento delle muscle car.


Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.