in

Alfa Romeo Sauber: ottimo settimo posto per Charles Leclerc in Russia

Ottimo settimo posto per Charles Leclerc con la sua Alfa Romeo Sauber nel GP di Russia a Sochi

Alfa Romeo Sauber

Il monegasco Charles Leclerc si è comportato egregiamente con la sua monoposto Alfa Romeo Sauber al suo debutto nel Gran Premio di Formula 1 di Russia che si è corso ieri presso il circuito di Sochi. Al termine di una buonissima gara il giovane pilota è stato premiato con il settimo posto, la seconda miglior classifica nella sua giovane carriera in Formula Uno. Ricordiamo che per il momento il miglior risultato in assoluto per Leclerc in Formula 1 è arrivato a alla fine di aprile con il 6 ° posto nel Grand Prix dell’Azerbaigian.

Ottimo settimo posto per Charles Leclerc con la sua Alfa Romeo Sauber nel GP di Russia a Sochi

Partito dalla posizione 7, il futuro pilota Ferrari e riuscito dunque a confermare a fine gara la sua posizione iniziale. “È stata una grande esperienza per noi come squadra, che in questa gara abbiamo portato una delle nostre vetture al settimo posto”, ha dichiarato alla fine del Gran Premio il numero uno di alfa Romeo Sauber Frédéric Vasseur. “Sono molto contento del risultato di oggi, ottenere un risultato del genere per la prima volta in questa stagione è fantastico ed è una grande ricompensa per tutto il duro lavoro che facciamo settimana dopo settimana”, dice felicemente Leclerc.

Alfa Romeo Sauber

Risultato differente per il compagno di squadra di Leclerc, Marcus Ericsson, che aveva iniziato la gara dal 10 ° posto, ma che alla fine non è arrivato in zona punti. Lo svedese, che dal prossimo anno cederà il posto all’italiano Antonio Giovinazzi ha concluso il suo Gran Premio alla posizione numero 13. I sei punti ottenuti dalla scuderia elvetica grazie alla settima posizione di Charles Leclerc avvicinano Alfa Romeo Sauber nella classifica del Campionato costruttori alla Toro Rosso. Mancano solo tre punti alla Scuderia elvetica per avvicinare i rivali dopo il GP della Russia. 

Lascia un commento