in

Stellantis: nuovo programma di produzione a Trnava

La fabbrica si prepara al nuovo programma di produzione

Stellantis

Stellantis ha annunciato nelle scorse ore la decisione di annullare il turno del fine settimana presso lo stabilimento di Trnava a partire dal 1 aprile. Secondo il suo portavoce Michal Nič, si tratta di una soluzione temporanea per un periodo di circa un anno e mezzo. Il motivo è la trasformazione della produzione, che è legata alla preparazione del nuovo programma di produzione della casa automobilistica. Il Gruppo Stellantis ha annunciato a giugno 2021 l’assegnazione di un nuovo programma produttivo a Trnava con un investimento di 180 milioni di euro.

Stellantis annuncia cambiamenti importanti per il suo stabilimento di Trnava

Secondo la casa automobilistica, la decisione di annullare temporaneamente il turno del fine settimana è stata preceduta da intense trattative con le parti sociali e dall’esame congiunto di diverse alternative. Il gruppo Stellantis utilizzerà il periodo fino al 1 aprile per colloqui individuali con i dipendenti che lavorano nei turni del fine settimana. “Apprezziamo l’esperienza e le qualifiche di questi dipendenti e creeremo loro l’opportunità di rimanere nel nostro stabilimento. Ogni dipendente del turno del fine settimana riceverà un’offerta per una posizione di lavoro comparabile in un diverso regime di turni”, ha affermato Nič.

Secondo lui, la casa automobilistica deve anche espandere i team di progetto, quindi i dipendenti interessati riceveranno un’offerta per lavorare alla preparazione di nuovi veicoli. Se i dipendenti non approfittano delle opportunità di lavoro offerte, l’azienda automobilistica è pronta a collaborare con l’ufficio del lavoro per il loro collocamento.

Stellantis logo

“Riteniamo che la soluzione temporanea scelta sia necessaria per quanto riguarda la preparazione del programma di produzione che garantirà il futuro della casa automobilistica a Trnava. La trasformazione della produzione nello stabilimento automobilistico è una condizione necessaria per il suo lancio di successo”, ha aggiunto Nič.

Attualmente, un team di circa 150 dipendenti sta lavorando al nuovo progetto e questo numero aumenterà ancora di più nel 2023. Il compito di questo team è la modifica delle linee di produzione, l’adeguamento delle postazioni di lavoro, l’installazione di attrezzature e la produzione di veicoli di pre-serie. Il graduale avvio della produzione del nuovo programma di produzione di auto di segmento B è previsto da Stellantis per l’inizio del 2024.

Looks like you have blocked notifications!