in ,

Ferrari: ecco da cosa dipendono i miglioramenti in Formula 1 secondo Kimi Raikkonen

I miglioramenti dimostrati da Ferrari in questa prima parte di stagione di Formula 1 sono evidenti rispetto allo scorso anno. Basta fare un confronto con i punti che il cavallino rampante aveva in classifica l’anno scorso a metà stagione e quelli di quest’anno. In tanti hanno ritenuto che gran parte del merito di questa crescita per la scuderia di Maranello fosse da attribuire al nuovo motore. La pensa diversamente uno dei due piloti del team. Ci riferiamo naturalmente al finlandese Kimi Raikkonen. Il compagno di squadra di Sebastian Vettel ritiene che il miglioramento di quest’anno dipenda da “una combinazione di molti fattori”.

Ferrari: ecco secondo Kimi Raikkonen da dove derivano i miglioramenti che stanno caratterizzando la scuderia di Maranello in questa stagione

Raikkonen ha dichiarato: “Abbiamo un’auto di buon livello, continuiamo a migliorare le cose. Questi miglioramenti hanno molto a che fare con le sensazioni, il modo in cui senti la macchina, le gomme e tutte queste cose. Ovviamente alcuni circuiti sono più idonei alle nostre caratteristiche, alcune condizioni sono più favorevoli per una squadra rispetto ad altre. Fino ad ora in molti dei circuiti affrontati ci siamo trovati abbastanza bene. ” Il compagno di squadra di Raikkonen, Sebastian Vettel, ha segnato tutte e quattro le vittorie della squadra finora quest’anno, ma Raikkonen ha ottenuto il maggior numero di podi: otto. Ma la Mercedes ha vinto le ultime due gare e Raikkonen dice che la squadra ha ancora molti miglioramenti da fare.

Kimi Raikkonen Ferrari
Kimi Raikkonen Ferrari

Il pilota finlandese di Ferrari ha continuato dicendo: “C’è ancora qualcosa da migliorare per noi come squadra. Del resto anche se vinci tutte le gare ci sono sempre cose da aggiustare. L’evoluzione del resto in questo sport non si ferma mai e dunque dobbiamo sempre cercare di essere superiori ai nostri diretti rivali.